Assaggino Letterario #4: Una prigione mascherata da suite con un panorama mozzafiato.

Benvenuti nella mia personale versione del “Teaser Tuesday” o in questo caso “Thursday”. Di cosa si tratta? Solitamente bisogna seguire delle regole ben precise, ma chi mi conosce sa che tendo a personalizzare ogni cosa e uscire fuori dagli schemi. In caso foste interessati vi lascio qui sotto le regole da seguire per partecipare al teaser.

  •     Prendi il libro che stai leggendo
  •     Aprilo ad una pagina a caso
  •     Condividi un breve spezzone della pagina, senza fare spoiler!
  •     Riporta anche titolo e autore

“Una prigione mascherata da suite con un panorama mozzafiato.”

Caraval non sta deludendo le mia aspettative, è l’eccezione dopo “Cuore Oscuro” che, a volte, quello che luccica è oro. Per questa ragione non vedo l’ora di parlarvene e intanto vi lascio due frammenti del romanzo.

Caraval

“Rossella fece per prendere la mano della sorella, ma questa volta fu Tella a tirarsi indietro, serrando le labbra.

«Sella, per favore, ti senti quando parli? I tuoi occhi devono averti tratta in inganno. Non ricordi l’avvertimento che ci hanno dato all’arrivo qui? Non lasciatevi coinvolgere troppo dal gioco.»
«E se ti dico che quest’anno il gioco è diverso?» ribatté Rossella; poi, cercando di riassumere il più possibile, le raccontò la storia di Legend con la nonna.

«Ci ha portate qui per vendicarsi. So che sei stata trattata bene, ma qualunque cosa lui ti abbia detto, era una bugia. Dobbiamo andarcene.»”

“Di qualunque cosa tu abbia timore, lo so che ti sembra reale, ma è proprio questo il senso di Caraval. Tutto sembra vero, ma niente lo è.”

Sssssh!

Lascia un commento
Precedente Cattivissimo me 3 | Recensione Deborah Successivo Review Party: CyberBugie di Corrie Wang