Chi cerca trova – Day #14: Non tutti i tesori sono d’oro e d’argento.

Diario di bordo – 10/11/17

“Sono mesi ormai che sono salpata alla ricerca del libro perfetto, lo One Book. Le leggende lo descrivono come il più grande tesoro della letteratura universale e nessuno finora è ancora riuscito a trovarlo. Fama, cultura e prestigio, sono solo alcuni dei riconoscimenti che riceverà colui che riuscirà a leggerlo.

A bordo del mio Veliero d’Inchiostro partirò alla ricerca di questo tesoro, affrontando i pericoli che si celano, pagina dopo pagina, sulla rotta del Grande Ink.”

Amen. Eiichiro Oda mi perseguita da un po’ di tempo a questa parte, ma questa è l’introduzione perfetta per descrivere un viaggio attraverso un vero e proprio mare di libri. Noi lettori siamo un po’ come dei pirati, sempre alla ricerca del prossimo tesoro, uno più grande dell’altro, desiderosi di ammassare un’infinità di ricchezze da custodire nei nostri cuori.

Questa piccola rubrica vuole mettere in risalto la mia curiosità verso alcuni titoli, romanzi che intrigano già dalla dalla trama e che non vedo l’ora di leggere, imbarcandomi così in una nuova avventura.

I protagonisti di oggi sono libri diversi tra di loro, le rotte che spero di seguire al più presto e che mi avvicineranno sempre di più allo One Book.

***

Il primo romanzo della serie “I delitti Mitford” è in arrivo per Neri Pozza, come si può resistere a una tentazione del genere?

16 Novembre

L’assassinio di Florence Nightingale Shore

di Jessica Fellowes

Acquistalo subito: I delitti Mitford: 1

Editore: Neri Pozza
Data di uscita: 16 Novembre
Prezzo: € 18,00
Pagine: /

Il 12 gennaio 1920 l’infermiera Florence Nightingale Shore arriva a Victoria Station nel primo pomeriggio, in taxi, un lusso che ritiene di meritare a un passo dalla pensione e dopo una vita di sacrifici. Il mezzo di trasporto si intona, infatti, alla sua pelliccia nuova, regalo che si è concessa per il compleanno e che ha indossato per la prima volta solo il giorno precedente. Dopo aver acquistato un biglietto di terza classe per Warrior Square, Florence Nightingale Shore si accomoda nell’ultimo vagone, dove attende che il treno si metta in movimento. Poco prima della partenza nel suo scompartimento entra un uomo con un completo di tweed marrone chiaro e un cappello. È l’ultima volta che qualcuno la vedrà viva.
Il giorno stesso, sulla medesima tratta, la diciottenne Louisa Cannon salta giù da un treno in corsa per sfuggire all’opprimente e pericoloso zio, che vorrebbe sanare i propri debiti «offrendo» la nipote a uomini di dubbia reputazione. A soccorrerla è un agente della polizia ferroviaria, Guy Sullivan, un ragazzo alto e allampanato, gli incisivi distanti e gli occhiali spessi e tondi che gli scivolavano sempre sul naso. Affascinato dalla determinazione della giovane, Guy si offre di aiutarla a raggiungere Asthall Manor, nella campagna dell’Oxfordshire, dove la ragazza deve sostenere un colloquio di lavoro come cameriera addetta alla nursery presso la prestigiosa famiglia Mitford.
Louisa riesce a farsi assumere, divenendo istitutrice, chaperon e confidente delle sei sorelle Mitford, specialmente della sedicenne Nancy, una giovane donna intelligente e curiosa con un talento particolare per le storie, talento che le permetterà poi di essere una delle più sofisticate e brillanti scrittrici britanniche del Novecento.
Sarà proprio la curiosità di Nancy a spingerla a indagare, con l’aiuto di Guy, sul caso che sta facendo discutere tutta Londra: quello dell’infermiera assalita brutalmente sulla linea ferroviaria di Brighton.
Basato sul vero omicidio, rimasto irrisolto, di Florence Nightingale Shore, questo è il primo romanzo di una serie di avvincenti gialli ambientati nell’Inghilterra degli anni Venti e Trenta, con protagoniste le sei «leggendarie» sorelle Mitford.

***

Non poteva esserci modo migliore per proseguire questa giornata tranquilla, a dicembre Donato Carrisi arriverà con un nuovo romanzo di cui vi lascio qui sotto la trama.

4 Dicembre

L’uomo del labirinto

di Donato Carrisi

Acquistalo subito: L’uomo del labirinto

Editore: Longanesi
Data di uscita: 4 Dicembre

Prezzo: € 19,00
Pagine: 400

L’ondata di caldo anomala travolge ogni cosa, costringendo tutti a invertire i ritmi di vita: soltanto durante le ore di buio è possibile lavorare, muoversi, sopravvivere. Ed è proprio nel cuore della notte che Samantha riemerge dalle tenebre che l’avevano inghiottita. Tredicenne rapita e a lungo tenuta prigioniera, Sam ora è improvvisamente libera e, traumatizzata e ferita, è ricoverata in una stanza d’ospedale. Accanto a lei, il dottor Green, un profiler fuori dal comune. Green infatti non va a caccia di mostri nel mondo esterno, bensì nella mente delle vittime. Perché è dentro i ricordi di Sam che si celano gli indizi in grado di condurre alla cattura del suo carceriere: l’Uomo del Labirinto. Ma il dottor Green non è l’unico a inseguire il mostro. Là fuori c’è anche Bruno Genko, un investigatore privato con un insospettabile talento. Quello di Samantha potrebbe essere l’ultimo caso di cui Bruno si occupa, perché non gli resta molto da vivere. Anzi: il suo tempo è già scaduto, e ogni giorno che passa Bruno si domanda quale sia il senso di quella sua vita regalata, o forse soltanto presa a prestito. Ma uno scopo c’è: risolvere un ultimo mistero. La scomparsa di Samantha Andretti è un suo vecchio caso, un incarico che Bruno non ha mai portato a termine… E questa è l’occasione di rimediare. Nonostante sia trascorso tanto tempo. Perché quello che Samantha non sa è che il suo rapimento non è avvenuto pochi mesi prima, come lei crede. L’Uomo del Labirinto l’ha tenuta prigioniera per quindici lunghi anni. E ora è scomparso.

***

Terzo capitolo per la serie di Magnus Chase e gli déi di Asgard in arrivo il mese prossimo.

5 Dicembre

La nave degli scomparsi

di Rick Riordan

Acquistalo subito: La nave degli scomparsi. Magnus Chase e gli dèi di Asgard: 3

Editore: Mondadori
Data di uscita: 5 Dicembre

Prezzo: € 18,00
Pagine: 444

Loki è riuscito a liberarsi dalle catene con cui Odino lo teneva prigioniero e marcia verso l’impresa che consacrerà per sempre il suo dominio: distruggere i Nove Mondi e scatenare il Ragnarok, il Giorno del Giudizio. Un’eternità trascorsa con un serpente sulla testa non ha certo mitigato l’ira del malvagio dio, e Magnus Chase dovrà fare appello a tutto il suo coraggio per impedire che Loki salpi con la diabolica Nave dei Morti prima del solstizio d’estate. Nella sua missione più decisiva, però, Magnus dovrà affrontare Loki sul suo stesso terreno, in un duello in cui non serviranno mazze e spade quanto spirito e arguzia: una gara di dialettica, da combattersi a suon di… fantasiosi insulti! Solo bevendo il prodigioso Idromele di Kvasir Magnus potrà sperare di battere il dio, ma dovrà poi misurarsi con il suo terrificante vascello di zombie a bordo di una nave dall’aspetto non esattamente minaccioso, la Big Banana

***

L’anno prossimo Garzanti ha in serbo per noi un’intrigante serie distopica francese, il cui primo capitolo sbarcherà a marzo.

Hanno 16 anni sono i prescelti e sono l’unica salvezza.

In un mondo colpito da un virus mortale,
il destino è nelle mani di 4 ragazzi.
Nessuno sa cosa li aspetta, nessuno sa perché proprio loro…
Lo scopriremo nella nuova saga U4, da marzo 2018 in libreria.

Altre rotte interessanti da navigare, non mi resta che aggiornare la mappa e investire in una macchina del tempo.

Lascia un commento
Precedente Recensione: Il gatto copione di Ali Pye (DeAgostini) Successivo TGIF – Book Whispers #16: I libri consigliati di questa settimana