#1 – Friday’s Reviews: Hello from the reader side (25/2 – 3/3)

Parlare di un libro non è così facile come sembra. Il compito dei recensori è difficile, non si tratta più di esprimere un parere solo per se stessi. Una volta pubblicato, l’articolo viene dato in pasto ai lettori, che si spera, ne trarranno beneficio. Questo comporta un tacito impegno da parte dei blogger ad essere il più professionali possibili. Con l’articolo di oggi inauguriamo la sezione dedicata al “venerdì delle recensioni”. Buona lettura!

NB: Questa non è una vera e propria classifica bensì un elenco delle cinque recensioni che mi hanno invogliata ad aggiungere un romanzo nella mia lista dei desideri.

 

50/50 Thriller: La scelta decisiva di Charlotte Link

Sito | Facebook | Google+ | Twitter

Ho scelto questa recensione perchè ho sempre apprezzato il modo di recensire di 50/50 Thriller. Sarò anche di parte, ma quando si tratta di thriller non c’è blog migliore dove allontanare ogni dubbio. La scelta di essere concreto, di non perdersi in chiacchiere e raccontare il “succo” del romanzo, ha permesso al mio portafoglio di rimpiangere un altro soldino. La scelta decisiva è infatti presente sul mio lettore (Howard Firefraft), che continua a vedere nuovi titoli aggiunti molto spesso. Vi lascio la sua recensione qui.

 

Amaranthine Mess – bookblog: L’uomo montagna – la vita è un viaggio e una montagna da scalare

Sito | Facebook | Instagram | Youtube | Twitter

Di solito non guardo video recensioni ma da quando seguo Elena su Instagram, è diventato un appuntamento fisso leggere e guardare i suoi video. È grazie a lei infatti che ho scoperto tunuè, casa editrice che oltre a pubblicare fumetti si occupa anche di romanzi. Con “Storie del barrio” mi aveva già incuriosita e ora questa graphic novel non può non essere mia. Da quello che ho letto e ho potuto vedere, si prospetta una lettura interessante. Corro a prenderlo!  Non vi faccio troppi spoiler, ma vi consiglio di guardare e leggere la sua recensione qui.

 

La nicchia letteraria: “Donne che Emigrano all’Estero. Storie di Italiane nel Mondo”

Sito | Facebook | Instagram | Goodreads | Anobii

Le ragazze della nicchia letteraria, Lady C e Jackdaw, uniscono le forze per recensire un romanzo che ha catturato la mia attenzione: “Donne che Emigrano all’Estero. Storie di Italiane nel Mondo”. È interessante leggere i loro punti di vista e le riflessioni su questa raccolta di 34 racconti, testimonianze di donne, che hanno lasciato la loro vita alle spalle per costruirsi una nuova esistenza. Non sono nuova a leggere le loro recensioni, ma questa è una delle mie preferite. Forza, cliccate subito qui.

 

Mr. Ink – Diario di una dipendenza: Il cuore degli uomini di Nickolas Butler

Sito | Facebook | Anobii

Le vicende di Mr. Ink e il computer che gli si spegne, sembra il titolo di un film. No, a parte gli scherzi, mi è dispiaciuto sapere che ha perso il file. So come ci si sente, purtroppo. Certo, non sono poetica ai suoi livelli, ma la rabbia suppongo sia la medesima. Bando alle ciance! Non so voi, ma quando leggo le recensione di Mr. Ink mi perdo tra le sue parole. Caso recente “Il cuore degli uomini”, che pur non essendo il mio genere, appena ho concluso la lettura del suo articolo sono subito andata a segnarmelo. Questo per farvi capire come molte volte siano i recensori ad invogliare la lettura di certi romanzi. Vi lascio la sua recensione qui.

 

Toglietemi tutto, ma non i miei libri: “Omicidio a Whitehall” di Sarah Pinborough

Sito | Facebook | Google + | Instagram | Twitter | Goodreads

Grazie a questo romanzo sono venuta a sapere del gruppo di lettura mensile, un ritrovo virtuale per i lettori dove scambiare opioni sul romanzo del mese, appositamente scelto attraverso un sondaggio. Veniamo però al dunque, sono stata attirata dal libro anche per la recensione e i pareri a fondo articolo dei lettori che hanno aderito all’iniziativa. Vi lascio la recensione qui.

 

Siamo arrivati alla fine. Il mio portafoglio ci teneva a ringraziare i recensori per i soldini che mi fate spendere e si augura che la proprietaria non acquisti più nulla fino all’anno prossimo. Come no, povero illuso.
La prossima settimana, se riesco a mettermi alla pari con le recensione da leggere, è molto probabile che l’elenco aumenti. Da qui è tutto, vi saluto!
Buon week-end.


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento
Precedente #Segnalazione: Giulia Tofana. Gli amori, i veleni di Adriana Assini (Scrittura & Scritture) Successivo #Segnalazione: Le novità di De Agostini in uscita a marzo
  • Ciao, sono felice di essere riuscita a consigliarti un libro attraverso il mio gruppo lettura e la recensione.
    Sono onorata <3 grazie <3

    • Mi fa piacere, cara! Sono felicissima anche io e non vedo l’ora di scoprire nuovi romanzi! Continua così, mi raccomando! Il tuo gruppo di lettura e le recensioni aiutano moltissimo noi lettori. Un bacione e buon week-end! <3

  • Grazie mille per averci nominate :) Commento a parte di entrambe dicendo che siamo davvero lusingate di apparire nel vostro bellissimo blog :D

    Il portafoglio mai sarà contento… Purtroppo… :( Però, chissene frega… Spendere i soldi per la cultura è cosa buona e giusta ;) Io non parlo perché, ahimè, sto messa come te o peggio ahahah <3

    • Ciao, ragazze! Sono io che devo complimentarvi con voi, ma ormai già lo sai cosa penso del vostro lavoro! <3
      Infatti preferisco donarli a qualcosa che possa arricchire la mia cultura, come la lettura, piuttosto che spendere in cretinate. Vorrei una carta senza limiti, ma penso sia desiderio di ogni lettore.