A caccia con Lea – Pancia in dentro e naso in fuori: Missione 42

Dicono che i cani ignorano la loro immagine riflessa negli specchi perché non possono annusarla. I cani, a differenza delle persone, non vengono ingannate da quello che vedono.
-Theodore Sturgeon

 

Sono prontissima a sfoderare il mio super olfatto da cane da caccia per andare a scovare novità e romanzi succulenti. Da oggi partiremo insieme per stanare piccole perle nascoste nel mondo dell’editoria, nelle librerie ed in giro per il web. Lettori, munitevi di carta e penna, il mio tartufo è già in azione!

Tradurre la parola amore di Lynne Kutsukake

Editore: Nuova editrice Berti
Data di uscita: 13 settembre 2018
Pagine: 384
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito: Tradurre la parola amore

Tokyo, 1947. Durante l’occupazione americana, i giapponesi vengono incoraggiati a mettersi in contatto con il generale MacArthur: “Se avete un problema, scriveteci; così funziona la democrazia”. Arrivano oltre 500.000 lettere con ogni genere di richiesta, insieme a esternazioni di rabbia, gratitudine, protesta, persino adorazione. Anche la dodicenne Fumi Tanaka ha un problema: sua sorella Sumiko è scomparsa (sarà forse in pericolo? O è fuggita con un soldato americano?). Decisa a ritrovarla, Fumi chiede aiuto alla nuova compagna di classe Aya, appena rimpatriata dal Canada. Insieme, scrivono una lettera e la consegnano a “Matt” Matsumoto, un soldato nippo-americano che ha l’ingrato compito di tradurre la posta personale indirizzata a MacArthur da ogni angolo del paese… In una città-labirinto martoriata dalla guerra, da migliaia di lutti, dalla disperazione della miseria e dalla sconfitta, tutti cercano un nuovo inizio per ricostruire la propria identità e ricominciare a vivere.

La debuttante di Leonora Carrington

Editore: Adelphi
Data di uscita: 18 settembre 2018
Pagine: 192
Prezzo: 17.00 €
Acquistalo subito: La debuttante

I suoi quadri, enigmatici e beffardi, sono oggi celebrati e ricercati, ma non meno rivelatrice è la sua opera in prosa – e in particolare questi racconti, nei quali già Breton riconosceva un vertice dello «humour nero» (definizione che a lui risale). Qui il lettore potrà incontrare per la prima volta le sue creature predilette, esseri dalla natura sempre mutevole e indecifrabile, oscillanti tra l’aria ingannevole della nursery – deposito di sogni e relitti infantili – e l’orrore puro. Come nel racconto da cui prende il titolo la raccolta, dove una giovane debuttante, per evitare di partecipare al ballo organizzato dalla madre in suo onore, chiede a una iena il favore di sostituirla: con conseguenze feroci e esilaranti. Tutti «fantasmi di famiglia», su cui sentiamo aleggiare la risata rauca e affettuosamente crudele della Carrington. Per lei, ciò che per altri fu la scoperta della surrealtà, era la normalità stessa – come constatò sin dall’infanzia passata in una magione goticheggiante, che si poteva trasformare facilmente in un’allucinazione.

Gli undici di Pierre Michon

Editore: Adelphi
Data di uscita: 18 settembre 2018
Pagine: 144
Prezzo: 16.00 €
Acquistalo subito: Gli Undici

In una gelida notte del mese di nevoso dell’anno II, ossia intorno al 5 gennaio del 1794, un drappello di sanculotti preleva François-Élie Corentin per condurlo alla chiesa di Saint-Nicolas-des-Champs. Già allievo di Tiepolo e ora impegnato nell’atelier di David, Corentin è un vecchio maestro la cui notorietà non si è mai trasformata in gloria. Il compito che nell’atmosfera sordida e caravaggesca della sacrestia gli viene assegnato da eminenti capi della rivoluzione parigina è non meno arduo che stupefacente: in cambio di un compenso regale ma nella più assoluta segretezza e in tempi strettissimi, dovrà ritrarre i membri del Comitato di salute pubblica, gli Undici. Detentori di un potere assoluto e fantasma, i tirannicidi incarnano ormai il più plumbeo ritorno del tiranno globale che si spaccia per popolo e sono lacerati da feroci rivalità. Corentin dovrà dare a Robespierre e ai suoi il massimo rilievo: sarà una mendace assemblea di eroi-fratelli, un’ultima cena truccata. La carneficina del Grande Terrore è alle porte. Corentin non arretra: e dipinge il suo capolavoro, il quadro perfetto che farà di lui una leggenda.

Paolina di Marco Lodoli

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 25 settembre 2018
Pagine: ***
Prezzo: 14.00 €
Acquistalo subito: Paolina

Quando Paolina scopre di essere incinta non ha niente e nessuno, solo tanti pensieri da mettere in fila, un giorno per decidere, e tre rose rosse ricevute in dono da una zingara. Investita di un compito piú grande di lei, s’incammina per le strade di Roma invisibile al mondo, alla ricerca dei tre ragazzi con cui ha avuto una breve storia d’amore. Il primo è un punk che suona in un centro sociale, il secondo è un borghese che tira di scherma, il terzo è un amico pieno di problemi. Quando li trova, è ogni volta un incontro difficile, vibrante, deludente. Nessuno di loro vuole essere il padre di suo figlio: sono infelici, fragili, confusi, ma sono soprattutto così rassegnati da sentirsi già la vita alle spalle. Paolina si trascina per la città ancora piú sola, in una giornata che sembra dilatarsi all’infinito, e che diventa ai suoi occhi attenti un immenso teatro in cui da sempre si ripete identica la stessa scena. Sarebbe bello sparire, pensa, o forse, nonostante tutto, incrociare uno sguardo «che la mantenga nel mondo», che le dica che in quel caos anche il suo esserci ha un senso. E cosí arriva la sera, il buio, la paura, e Paolina non può far altro che chiudere gli occhi, per difendersi dal mondo e rifugiarsi altrove, in un ricordo leggero che la porti via di lí. Ma all’alba, nella macchina parcheggiata in cui ha trascorso la notte, il cellulare suona.

L’assassinio del commendatore di Murakami Haruki

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 16 ottobre 2018
Pagine: ***
Prezzo: 20.00 €
Acquistalo subito: L’assassinio del Commendatore. Libro primo

Una borsa con qualche vestito e le matite per disegnare. Quando la moglie gli dice che lo lascia, il protagonista di questa storia non prende altro: carica tutto in macchina e se ne va di casa. Del resto che altro può fare? Ha trentasei anni, una donna che l’ha tradito, un lavoro come pittore di ritratti su commissione che porta avanti senza troppa convinzione dopo aver messo da parte ben altre aspirazioni artistiche, e la sensazione generale di essere un fallito. Così inizia a vagabondare nell’Hokkaidō, tra paesini di pescatori sulla costa e ryōkan (le tipiche pensioni a conduzione famigliare giapponesi) sulle montagne. Finché un vecchio amico gli offre una sistemazione: potrebbe andare a vivere nella casa del padre, lasciata vuota da quando questi è entrato in ospizio in preda alla demenza senile. Il giovane ritrattista accetta, anche perché il padre dell’amico è Amada Tomohiko, uno dei pittori piú famosi e importanti del Giappone: abitare qualche tempo nella casa che fu sua, per quanto isolata in mezzo ai boschi, è una tentazione troppo forte.Quando si trasferisce lì, il nostro protagonista capisce che la sua decisione ha dato il via a una serie di eventi che cambieranno per sempre la sua vita… anzi, la sua realtà.

Mia regina di Jean-Baptiste Andrea

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 25 settembre 2018
Pagine: 136
Prezzo: 15.00 €
Acquistalo subito: Mia regina

Provenza. Estate del 1965. A Shell piace servire i clienti nella malandata stazione di servizio dei suoi, anche se i viaggiatori che si fermano sono pochi. Da quando ha smesso di andare a scuola non ha molto altro da fare e bambini nei dintorni non ce ne sono. Ma un giorno, dopo che ha quasi appiccato il fuoco alla pompa di benzina, i suoi genitori discutono di metterlo in un istituto per ragazzini come lui. E a Shell non resta che scappare. Sull’altopiano che sovrasta la sua valle non trova la guerra che vedeva nella tivú bombata di famiglia, solo silenzio e odori del sottobosco. E una ragazza, bellissima e capricciosa come un soffio di vento, che gli appare davanti. Assieme a lei, tutto diventa possibile. Mia regina è un’ode alla libertà, all’immaginazione, alla diversità. Un miracolo di grazia spiazzante e originale.

Da un altro mondo di Evelina Santangelo

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 18 settembre 2018
Pagine: 170
Prezzo: 19.50 €
Acquistalo subito: Da un altro mondo

Cosí come le esistenze di chi cova la rabbia e di chi la subisce. Perché «il mistero dei bambini viventi» chiama in causa il nostro mondo e lo interroga con una forza politica rara: quella della letteratura quando ha il coraggio d’immaginare il presente e il futuro. Le impronte sul mare sono le piú crudeli. A parte chi le lascia nessun altro le vede. Ora l’acqua vibra spinta dal vento in piccole onde bianche, a migliaia, verso il largo: e mentre si aspetta l’arrivo dell’anticiclone, strane apparizioni sconvolgono l’Europa. Ma a noi è dato seguire il destino di poche persone. Una donna, un ragazzo e un bambino. Da quando suo figlio è scomparso, Karolina è una madre disarmata, fa scorrere i giorni persa nell’attesa. Sistema il letto di Andreas come se lui dovesse rientrare a casa la sera, ma non lo vede da molto tempo, e sa che nel suo computer ruggiscono filmati estremisti che fanno tremare. Khaled è un ragazzino forse siriano, arrivato in Europa con il fratello e la promessa di un lavoro. Ora è rimasto solo e non ha piú niente di cui aver cura, a parte quel trolley rosso che non molla mai. Lí dentro tiene il suo segreto. Tra sbarchi di clandestini in massa e pattuglie della polizia che presidiano il Paese, una nuova inquietudine infesta i sonni della gente: torme di bambini evanescenti che occupano lo spazio in silenzio, con uno sguardo che fa paura. «Il mistero dei bambini viventi», lo definisce qualcuno. Ma tutti i personaggi del romanzo di Evelina Santangelo sono spiriti nascosti, fiammate bianche che arrivano dai roghi piú profondi. E hanno da raccontarci qualcosa d’importante che la forza della letteratura fa detonare, pagina dopo pagina, verso un finale sorprendente. Perché alla fine Da un altro mondo è anche un romanzo d’amore, di quel genere di amori che travalicano i confini ordinari dell’amore.

Il fumo della falena di Mohsin Hamid

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 25 settembre 2018
Pagine: 256
Prezzo: 11.00 €
Acquistalo subito: Il fumo della falena

Daru Shezad è un giovane banchiere che cerca rifugio dalle proprie frustrazioni nel dolce intorpidimento dell’hashish. Quando però viene licenziato, dopo aver litigato con un cliente importante, la sua vita precipita agli inferi. Daru perde il suo posto già precario nella nuova élite di Lahore, e nel calore soffocante di un’estate al quale non può sfuggire s’innamora della bellissima e inquieta moglie del suo migliore amico. Una passione travolgente che lo porterà alla rovina. Traduzione di Enzo D’Antonio.

La radice quadrata della vita di Lorella Carimali

Editore: Rizzoli
Data di uscita: 18 settembre 2018
Pagine: 300
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito: La radice quadrata della vita

Se la vita ti pone un problema, i numeri possono darti la soluzione. Donatella ne è fermamente convinta quando, fresca di laurea in Matematica, sceglie di dedicarsi all’insegnamento. Sono gli anni Settanta, per amore ha lasciato Milano trasferendosi a Catania, e l’incontro con la scuola è dirompente. Certa che la risposta giusta non sia mai quella che si ha in tasca, Donatella è una prof fuori dagli schemi: alle sue alunne e ai suoi alunni che vedono solo le regole spiega che la matematica è creatività e che un piano può anche essere una superficie sferica, basta solo spostare il punto di vista. Capire la matematica, in fondo, è come capire un’opera d’arte: ci vogliono fantasia e spirito libero.Quarant’anni dopo, a un passo dalla pensione, Donatella fa un altro incontro che le resterà nel cuore: quello con Bianca, una giovane prof di italiano e latino alla prima supplenza, che entra nel suo stesso liceo con gli occhi pieni di speranza e preoccupazione. I ragazzi, ne è certa, la guarderanno come guardava lei i supplenti quando era sui banchi: è questa la sua prima sfida, e non ha idea di come affrontarla. Ma non sarà sola nell’avventura che la aspetta, Donatella sarà la sua compagna di viaggio dentro e fuori dalla scuola. Divisa tra le tradizioni familiari del padre iraniano e i propri desideri, Bianca troverà nella collega più esperta una guida che la condurrà per mano nel mondo a lei sconosciuto dei numeri, dove imparerà a fare i conti con le emozioni e scoprirà la radice quadrata della propria felicità.

Il sogno della macchina da cucire di Bianca Pitzorno

Editore: Bompiani
Data di uscita: 26 settembre 2018
Pagine: 240
Prezzo: 16.00 €
Acquistalo subito: Il sogno della macchina da cucire

La nonna di Bianca Pitzorno le ha insegnato a ricamare, e vedendola ostinata a non usare il ditale pronosticava che sarebbe diventata una donna ingovernabile. Quella nipotina talentuosa e indisciplinata ha continuato così, cucendo le sue storie con anticonformismo e senza paura di pungersi con le spine dell’animo umano. In questo romanzo la voce narrante è quella di una sartina a giornata nata a fine Ottocento in una cittadina di provincia non lontano dal mare. Rimasta presto sola al mondo, difende quel lavoro che la rende autonoma anche se implica ore e ore spese nelle case dei signori, cavandosi gli occhi per cucire abiti e biancheria. Vorrebbe poter leggere i giornaletti di cui ogni tanto le fanno dono le sue padrone; ma imparerà presto che proprio nelle stanze del cucito giungono gli echi dei segreti inconfessabili di ogni famiglia, più appassionanti di ogni feuilleton. La sartina ascolta in disparte: ma un giorno la scatola di latta dove chiude i desideri più preziosi si aprirà, e anche a lei toccherà vivere da protagonista. La marchesina Ester, che veste come un maschio e ama andare a cavallo; miss Lily Rose, l’americana, e il suo corsetto imbottito di banconote; le sorelle Provera e lo scandalo dei tessuti francesi; donna Licinia Delsorbo, centenaria decisa a tutto pur di difendere la purezza del suo sangue; Assuntina, la bimba selvatica… Una galleria di donne di ogni età, raccontate in tutte le loro sfaccettature.

La caduta dei Golden di Salaman Rushdie

Editore: Mondadori
Data di uscita: 25 settembre 2018
Pagine: 462
Prezzo: 14.50 €
Acquistalo subito: La caduta dei Golden

Nero Golden è basso, perfino tozzo, con i capelli tinti tirati all’indietro ad accentuare il suo picco del diavolo, ha occhi neri e penetranti, avambracci da lottatore, grosse mani pericolose e cariche di massicci anelli d’oro tempestati di smeraldi. Suona il violino, ha il culto dell’antica Roma e vive nella lussuosissima “Golden House”, una Domus Aurea nel centro del Greenwich Village. Nerone, imperatore megalomane e paranoico, è il suo modello, e noi siamo avvertiti: qualcosa prima o poi brucerà. Salman Rushdie ci racconta una storia fatta di figli predestinati e sfortunati, amori intriganti, segreti e confessioni inattendibili. Ci racconta la New York degli oligarchi russi, il terrorismo, le fake news e la finzione che vince a mani basse sulla realtà, l’ascesa di un presidente mitico e di un miliardario che assomiglia tanto alle caricature cinematografiche. E ci trascina davanti a un interrogativo da vertigine: quando il confine tra la pagina e il palcoscenico è superato, riusciamo ancora a distinguere tra una fantasia pericolosa e la realtà deviata?

N.B. Un teppista di successo di Riccardo Ferrazzi

Editore: Arkadia
Data di uscita: 20 settembre 2018
Pagine: 200
Prezzo: 16.00 €
Acquistalo subito: N.B. Un teppista di successo

Fu vera gloria? Eppure nel 1821 questo dubbio l’avevano in molti. Napoleone aveva fallito, e il suo fallimento sembrava una pietra tombale sulle speranze della Rivoluzione. Tutta colpa della sua megalomania. Era sempre stato un prepotente, un teppista. La famiglia, la scuola, le donne, avrebbero potuto cambiarlo. Ma non andò così. Questo romanzo racconta la storia di Napoleone, che nasce corso e antifrancese, e a dieci anni viene relegato in un collegio militare dove i compagni lo disprezzano. Vive in snervante attesa del ritorno di Paoli, che dovrebbe portare l’indipendenza della Corsica. Intanto scoppiano i fermenti della Rivoluzione. Paoli rientra dall’esilio, grazie ai giacobini, ma tiene Napoleone in disparte. La Francia entra in guerra, Luigi XVI scappa. La paura di una invasione provoca le “giornate” dei sanculotti, il regicidio, il Terrore, le stragi. Napoleone torna in Corsica da giacobino, va all’assalto de La Maddalena e fa fiasco. I paolisti gli incendiano la casa e lo costringono a fuggire sul continente. Tutto è perduto? No: l’assedio di Tolone gli procura una nuova formidabile possibilità.

Come ombra che declina di Antonio Munoz Molina

Editore: 66th and 2nd
Data di uscita: 20 settembre 2018
Pagine: 487
Prezzo: 20.00 €
Acquistalo subito: Come ombra che declina

È il 4 aprile del 1968. Dalla finestra di una pensione di Memphis, James Earl Ray punta un fucile verso l’esterno e spara: un attimo dopo Martin Luther King è a terra. Morirà di lì a poche ore in ospedale. Per due mesi l’assassino riesce a sfuggire alle autorità usando un passaporto falso che lo ha portato in Europa. Mentre tutto il mondo lo sta cercando, Ray è all’hotel Portugal di Lisbona, dove attende con ansia un visto per l’Angola. Il documento non arriverà mai, e Ray passerà i suoi ultimi dieci giorni di libertà passeggiando per Lisbona sotto una falsa identità. Avendo accesso a file FBI recentemente resi pubblici, Antonio Muñoz Molina ricostruisce le ultime mosse di Ray attraverso la capitale portoghese, portandoci nella sua mente sconvolta da un passato problematico e dal crimine che ha commesso. Ma seguire i passi di un altro equivale sempre a fare i conti con sé stessi, così i luoghi, le abitudini e gli incubi di Ray illuminano i ricordi della Lisbona di Muñoz Molina, quando da impiegato comunale con la passione per la scrittura, chiedeva alla città di dare forma ai suoi sogni. Parte romanzo storico, parte auto fiction, Come ombra che declina è un’opera che intreccia le storie di tre uomini: James Earl Ray nel 1968, al centro di una caccia all’uomo internazionale; Antonio Muñoz Molina trentenne, nel 1987, in cerca della voce letteraria che lo porterà alla stesura del suo esordio, L’inverno a Lisbona; e infine l’autore nel presente, impegnato in una profonda riflessione sulla sua vita e sulla forma del romanzo come uno strumento per immaginare il mondo attraverso gli occhi di qualcun altro.

Progresso di Raffaele Formisano

Editore: Homo Scrivens
Data di uscita: 13 settembre 2018
Pagine: 288
Prezzo: 16.00 €
Acquistalo subito: Progresso

13 luglio 2024. RAF trascorre il suo compleanno dialogando con Susy, interfaccia virtuale che ha tratto dal suo subconscio alcuni input e li ha rielaborati in forma di tre racconti visivi. Protagonisti di queste storie virtuali sono Stanley e Charlie McGee, due fratelli, ingegneri informatici con opinioni opposte sul rapporto tra uomo e tecnologia. I due si muovono in uno spazio distopico e cyberpunk, fra erotismo e social media: un immenso magazzino rigurgitante di eccessive, incalzanti amicizie da stringere on-line. Ma dove porta tutto questo?

Chi ha ucciso mia sorella di Julia Heaberlin

Editore: Newton Compton
Data di uscita: 20 settembre 2018
Pagine: 366
Prezzo: 3.99 € ebook ; 12.00 € cartaceo
Acquistalo subito: Chi ha ucciso mia sorella

Ossessivamente, metodicamente, ha previsto ogni dettaglio, si è immaginata ogni possibile scenario. Adesso è quasi certa che l’uomo che ha rapito e ucciso sua sorella sia seduto sul sedile del passeggero proprio accanto a lei. Carl Louis Feldman è un fotografo e sostiene di non avere alcun legame con la serie di omicidi avvenuti in Texas molti anni prima, ma una scatola di vecchie fotografie fa sospettare il contrario. Determinata a scoprire la verità, la ragazza l’ha convinto a seguirla in un viaggio di dieci giorni, loro due soli. Chi è davvero Carl Louis Feldman? Ha veramente ucciso sua sorella? È un impostore o un uomo dal cuore spezzato? Un artista o un pazzo? O, magari, a essere pazza è la ragazza seduta al posto di guida…

L’amore non esiste di Jessica Clare

Editore: Newton Compton
Data di uscita: 20 settembre 2018
Pagine: 320
Prezzo: 5.99 € ebook ; 12.00 € cartaceo
Acquistalo subito: L’amore non esiste (The Billionaire Boys Club Series Vol. 7)

Kylie è la make-up artist delle stelle, e sa cosa significa essere messi in secondo piano. Specialmente se a farlo è la sua famosissima datrice di lavoro, la popstar Daphne. È per questo che è stupita e felicissima quando una sera, a una festa, attira l’attenzione di un uomo fantastico. Ma quando Daphne decide che vuole per sé il bellissimo miliardario, Cade Archer d’un tratto per Kylie diventa intoccabile. Cade conosce Daphne da anni, e si è sempre chiesto se potesse essere la donna giusta per lui, anche se lei non l’ha mai degnato di uno sguardo. Ma una notte rovente con Kylie ha cambiato tutte le carte in tavola. Allora perché Kylie all’improvviso lo sta evitando? Per fortuna Cade è deciso ad avere ciò che vuole, e farà di tutto per dimostrare a Kylie che anche lei può avere tutto ciò che desidera…

La dama dei Medici di Jeanne Kalogridis

Editore: Newton Compton
Data di uscita: 20 settembre 2018
Pagine: 366
Prezzo: 5.99 € ebook ; 12.00 € cartaceo
Acquistalo subito: La dama dei Medici

1478. La Firenze dei Medici si arricchisce dei più grandi artisti del mondo grazie a Lorenzo il Magnifico. Nei vicoli e nelle strade malfamate, intanto, continua la quotidiana lotta per la sopravvivenza degli ultimi, destinati al silenzio della storia.
Giuliana è un’orfana cresciuta nel famoso Ospedale degli Innocenti: la sua indole ribelle l’ha resa fin da piccola una presenza sgradita. Così, all’età di quindici anni, è stata messa davanti a una scelta: entrare in convento o sposarsi con un uomo che non amava. Piuttosto che piegarsi, Giuliana ha preferito fuggire. Durante i due anni passati sulla strada, è sopravvissuta grazie a piccoli furti, imparando a confondersi tra la folla dopo aver svuotato le tasche giuste. Ma tutto cambia quando una delle sue vittime, un anziano signore, la coglie con la mano nella sua borsa. Invece di portarla in prigione, l’uomo, presentatosi come “il Mago di Firenze”, le fa una proposta: diventare la sua assistente. Così, tra rivelazioni esoteriche e sottili stratagemmi, Giuliana sarà messa a parte della misteriosa attività del cabalista, custode di un segreto che ha a che fare con il suo oscuro passato…

Instinct di Jay Crownover

Editore: Newton Compton
Data di uscita: 20 settembre 2018
Pagine: 320
Prezzo: 5.99 € ebook ; 12.00 € cartaceo
Acquistalo subito: Instinct (The Breaking Point Series Vol. 2)

Lo sanno tutti che le apparenze ingannano. Eppure non c’è nessuno che, vedendomi, non mi prenda per un attaccabrighe, una bestia. Il fatto che io sia alto e pieno di tatuaggi devia completamente l’attenzione della gente. In realtà, ho sempre dato molto più peso al cervello che ai muscoli. Anche se non ho scelto di usarlo nel modo più rispettabile. Non sono uno stupido supereroe né un bravo ragazzo. Ho voltato le spalle alla dignità e ho venduto la mia anima al miglior offerente. Uno che non sa salvare neppure se stesso, come potrebbe aiutare gli altri?
Noe Lee è entrata nella mia vita come un fulmine. Brillante ma indisciplinata, capace di muoversi nei bassifondi addirittura meglio di me. Era fastidiosamente adorabile, ma era nei guai. E i guai di qualcun altro non sono mai stati affari miei.
Così, le ho sbattuto la porta in faccia. E dopo che è sparita è bastato un secondo perché capissi che la rivolevo indietro. Quando realizzi di desiderare così disperatamente qualcuno, non ti chiedi cosa sei disposto a fare. Segui l’istinto e basta.

Il vampiro che voleva salvare il mondo di Alessio Filisdeo

Editore: Nativi Digitali Edizioni
Data di uscita: 29 settembre 2018
Pagine: 210
Prezzo: 3.99 € ebook ; 12.00 € cartaceo
Acquistalo subito: Il Vampiro che voleva salvare il mondo: III parte della saga del Vampiro Nik

Dopo il caos scatenato a New York, e il bagno di sangue consumatosi a San Francisco, perfino un tipo come Nikolai Rasputin ha bisogno di far calmare le acque.
Peccato che il “progetto basso profilo” vada in fumo ancor prima di prendere forma: a quanto pare una pirotecnica apocalisse stile Vecchio Testamento sta per abbattersi sul pianeta, e l’unico in grado di scongiurarla sarebbe nientemeno che il vampiro Nik. O almeno così afferma una strega…

Lo schema di gioco di Kristen Callihan

Editore: Always publishing
Data di uscita: 4 ottobre 2018
Pagine: ***
Prezzo: 5.99 € ebook ; 13.90 € cartaceo
Acquistalo subito: Lo schema di gioco. Game on series: 3

Ethan Dexter ha un amore da conquistare ed è stanco di rimanere a bordo campo. L’indecifrabile gigante del football è ben lontano dallo stereotipo del giocatore tutto donne e divertimento. Da sempre focalizzato solo sul gioco, Ethan è pacato, riflessivo e, in apparenza, imperturbabile.
Eccetto quando si tratta di una piccola esuberante e impertinente fatina bionda.Fiona Mackenzie ha una sfida da raccogliere e un cuore da proteggere.La giovane designer non sa cosa pensare quando si tratta di Dex. Barba, tatuaggi e muscoli minacciosi stridono con il suo atteggiamento schivo ed enigmatico, e soprattutto con le voci che girano sul suo conto. Ma dall’istante in cui si troverà al centro delle sue silenziose attenzioni, sa per certo di voler scoprire cosa succede quando il famigerato controllo di Dex trova libero sfogo. Dex è alla ricerca di un amore che sia per la vita e per conquistare per sempre la frizzante Fi è pronto a scendere in campo con il suo infallibile schema di gioco di fascino e perseveranza.

I resoconti della notte di Fabio Boaro

Editore: Genesis Publishing
Data di uscita: 12 settembre 2018
Pagine: 269
Prezzo: 3.99 € ebook ; 12.60 € cartaceo
Acquistalo subito: I resoconti della notte

Un uomo riscopre il significato della parola solitudine perso nello spazio profondo. Un bambino che potrebbe nascondere un misterioso e oscuro potere. Una casa enorme e dimenticata, nella quale nessuno è riuscito a trascorrere una intera notte. I ricordi d’infanzia di uno scrittore che si confondono fra ciò che è stato e ciò che potrebbe essere. Quindici storie per mostrare altrettanti mondi, dove l’assurdo e il quotidiano si mischiano diventando una cosa sola. Stazioni spaziali, case abbandonate, pub persi nella notte e ricordi sbiaditi; ognuno di questi luoghi porta con sé un racconto, anzi, un resoconto di ciò che lo compone. Quindici resoconti di una lunga notte di sogni ed incubi.

Aria di Cinzia Capitanio

Editore: Edizioni il ciliegio
Data di uscita: 2018
Pagine: 224
Prezzo: 14.00 €
Acquistalo subito: ***

In una contrada di montagna nasce prematuramente una bimba che viene chiamata Aria. La pelle
bianca, quasi trasparente, gli occhi azzurri e la sua incapacità di parlare la fanno apparire
immediatamente diversa dagli altri.
Si teme che la bambina sia una specie di strega, di anguana, destinata a causare malattie e disgrazie.
Aria è perciò costretta a fuggire per iniziare un lungo viaggio nelle terre delle anguane, degli elfi, e del
Popolo delle Querce. Dopo essere cresciuta, aver visitato luoghi fantastici e aver vissuto avventure straordinarie, Aria deve scegliere se abitare infine il mondo magico o il mondo umano. La ragazza sceglie il mondo umano, convinta che, un giorno, la sua diversità non sarà più un motivo di paura, emarginazione e isolamento. La trama fantastica del racconto sottende proprio il tema della diversità e la vera battaglia sostenuta dai protagonisti è quella contro i pregiudizi che alimentano incomprensioni e ingiustizie. Si intrecciano, inoltre, altre tematiche come l’amicizia, la scoperta di sé stessi e delle proprie potenzialità, l’importanza dell’adulto come figura di riferimento durante la crescita.

Soluzione di giustizia di Massimo Gregori Grgic

Editore: Edizioni il ciliegio
Data di uscita: 2018
Pagine: 192
Prezzo: 14.00 €
Acquistalo subito: Soluzione di giustizia

In un’Italia di pura fantasia la giustizia penale non funziona e, a causa di irregolarità formali, cavilli legali e storture del sistema, non penalizza i criminali. In questa situazione opera Nemesis, una struttura segreta e
illegale, paradossalmente composta da elementi delle istituzioni di giustizia: carabinieri, poliziotti, finanzieri, giudici.Un’organizzazione che provvede, in modo
irrituale, spiccio e crudele a colmare le lacune di uno Stato che si dimostra severo con gli umili e indulgente con i potenti. Un modo di agire decisamente fuori dagli schemi e dallo spirito di qualunque codice, attuato da chi ha giurato fedeltà a uno Stato che ha tradito i propri impegni e si ritiene quindi autorizzato a
supplire alle sue mancanze. In un incalzante susseguirsi di colpi di scena, gli attentati programmati con fredda precisione giungono a una “soluzione di giustizia” impietosa e crudele, dagli esiti imprevisti e destabilizzanti.

Conversazioni sugli abissi di Giovanni Di Nicola

Editore: Edizioni il ciliegio
Data di uscita: 2018
Pagine: 96
Prezzo: 10.00 €
Acquistalo subito: Conversazioni sugli abissi (materiali dispersi)

L. è un bambino di sette anni con una grande passione per l’astronomia e alle prese con una
quotidianità non sempre semplice. Nei giorni dispari pranza dal padre. Nell’attesa che lui torni a casa,
lo aspetta in un parchetto pubblico della città, riempiendo di domande l’unica persona adulta che pare disposta ad ascoltarlo: la trentenne P., dipendente di una multinazionale che trascorre la pausa pranzo nello stesso parchetto, scappando da un lavoro che la convince sempre meno, mangiando panini eaggiornando L. sulle sue novità.
Durante mesi di conversazioni, P. e L., con i loro ragionamenti semiseri sulle rispettive esistenze, sul
mondo e i suoi “abissi”, vivono una crescente confidenza, trovando un insperato e reciproco sostegno
contro la solitudine.

4+1=5 Cambiando l’ordine degl addendi la somma non cambia di Giovanni Corti

Editore: Edizioni il ciliegio
Data di uscita: 2018
Pagine: 240
Prezzo: ***
Acquistalo subito: ***

Febbraio 1959. A Oggiono, in Alta Brianza, la tragedia dell’annegamento in un lago ghiacciato di
quattro giovani seminaristi porta alla scoperta di un quinto cadavere. Il maresciallo Fontana, della locale stazione dei carabinieri, si troverà così a ricostruire una storia iniziata vent’anni prima, nella dimora di un ricco avvocato ebreo. Nel 1939 le leggi razziali sono state promulgate e gli ebrei sono in pericolo. L’avvocato, che ha usufruito del privilegio di “arianizzarsi” (Legge 1024 del 13/07/1939), propone un gioco a suoi quattro amici. Potranno mettersi in salvo fuggendo con i familiari lasciandogli in custodia i loro averi. Ognuno dovrà presentarsi a riscuoterli vent’anni dopo, lo stesso giorno alla stessa ora, presentando la ricevuta. Un gioco privo di divertimento e condizionato dall’incertezza del futuro, ma anche un incentivo in più per sopravvivere.
I quattro amici e i familiari si nascondono o partono clandestinamente per destinazioni diverse. A
vent’anni di distanza, con il ritrovamento di un cadavere, i loro destini torneranno a incontrarsi.

It’s time to Just a Crush di Margherita Fray

Editore: Delrai Edizioni
Data di uscita: 2018
Pagine: ***
Prezzo: 3.99 € ebook , 14.00 € cartaceo
Acquistalo subito: ***

Michelle ha poche certezze nella vita, una di queste è Dan e il matrimonio con lui, i figli, le responsabilità… argomenti noiosi che non riescono a coinvolgerla come vorrebbe. E poi c’è quel ragazzino tutto arruffato che le ha affibbiato il dottor Howard e che non si sa vestire. Sì, okay, non può non ammettere a se stessa che ha un bel sedere e che potrebbe definirlo quasi attraente, ma questo non lo giustifica affatto dal non provare neanche a pettinarsi in maniera decente. Se Alex è davvero convinto che una donna come lei potrebbe guardarlo, allora è un illuso. È nei discorsi meno innocenti però che lui la sa sfidare, soprattutto nei discorsi meno innocenti. Piuttosto sorprendente e decisamente seccante, trattandosi di un ragazzino. Perché lui è questo, giusto? Solo un ragazzino.

 

Alla prossima caccia!

 

 

May the Force be with you!
Precedente BLOG TOUR: La madre perfetta – La playlist del terrore Successivo Let's talk about: Favole piccole e foglie di vernice di Mario Struglia