A caccia con Lea – Pancia in dentro e naso in fuori: Missione #44

Dicono che i cani ignorano la loro immagine riflessa negli specchi perché non possono annusarla. I cani, a differenza delle persone, non vengono ingannate da quello che vedono.
-Theodore Sturgeon

 

Sono prontissima a sfoderare il mio super olfatto da cane da caccia per andare a scovare novità e romanzi succulenti. Da oggi partiremo insieme per stanare piccole perle nascoste nel mondo dell’editoria, nelle librerie ed in giro per il web. Lettori, munitevi di carta e penna, il mio tartufo è già in azione!

Vita d’albergo di Javier Montes

Editore: Nutrimenti
Data di uscita: 3 maggio 2018
Pagine: 199
Prezzo: 17.00 €
Acquistalo subito:
Vita d’albergo

Il protagonista e narratore di questo libro è un solitario e metodico ‘critico di alberghi’, un perfetto erede degli ironici spettatori dell’esistenza creati da Henry James. Sebbene sia molto apprezzato per i suoi articoli e riceva perfino mail e lettere da ammiratori, è fin troppo consapevole che “non è tanto difficile essere il migliore in un lavoro nel quale c’è poca concorrenza”. Ma le sue certezze sono destinate a incrinarsi. Un giorno entra per errore in una camera d’albergo che non è la sua e assiste a un cerimoniale erotico messo in scena da una magnetica quarantenne che gestisce “Vita d’albergo”, un blog per soli adulti che, fin dal titolo, presenta inquietanti affinità con la rubrica che egli cura per un giornale. A partire da questo momento, avrà inizio una spiazzante e concitata ossessione. E il viaggio che il critico intraprenderà sulle tracce della donna misteriosa, inseguita da una città all’altra, da un albergo all’altro, avrà conseguenze imprevedibili.

Le fasi notturne di Jane Urquhart

Editore: Nutrimenti
Data di uscita: 12 aprile 2018
Pagine: 366
Prezzo: 19.00 €
Acquistalo subito:
Le fasi notturne

Bloccata dalla nebbia all’aeroporto di Gander, sull’isola di Terranova, in Canada, durante il viaggio verso New York per lasciarsi alle spalle la propria vita precedente, Tam si trova a ripensare alle circostanze che anni prima l’avevano condotta, lei inglese, in una zona remota della contea di Kerry, in Irlanda, e alla lunga storia d’amore con Niall, l’uomo da cui ora si sta allontanando. Niall che di professione fa il meteorologo, proprio come suo padre, e che ha vissuto nel dolore da quando ha perso il fratello più giovane, Kieran. Tam rievoca l’adolescenza travagliata di Kieran, e la tragedia che lo costrinse a lasciare la famiglia per andare a vivere in uno sperduto villaggio di montagna. Parallela alle vicende dei due fratelli Kieran e Niall, scorre anche la storia di Kenneth Lochhead, l’artista canadese autore del dipinto che domina l’area delle partenze dell’aeroporto di Gander. Un’opera gigantesca, piena di colori, enigmatica, che per tre giorni e tre lunghe notti sarà l’unica compagna di Tam. Le fasi notturne è un romanzo di grande forza narrativa, che affronta le tematiche care a Jane Urquhart – il significato della separazione, il rimpianto, il desiderio, la perdita, quella strana sensazione che si prova a dover chiamare casa un solo posto nel mondo –, e che l’ha fatta accostare dal New York Times ad autori come John Banville e Alice McDermott.

Storia di Milo, il gatto che non sapeva saltare di Costanza Rizzacasa D’Orsogna

Editore: Guanda
Data di uscita: 11 ottobre 2018
Pagine: 140
Prezzo: 13.00 €
Acquistalo subito:
Storia di Milo, il gatto che non sapeva saltare

Milo è un gattino nero, nato per strada in circostanze travagliate. La solitudine lo costringe a crescere in fretta, anche se appare tanto fragile e minuto. E con quel difetto, per di più, di camminare a zig-zag, tutto traballante. Ma lui non si sente diverso dagli altri e, in una notte di temporale, decide di provarci: di darsi lo slancio verso la grande avventura della vita. L’incontro con una ragazza – che forse aspettava proprio lui – gli rivelerà il significato della parola casa. Con affetto e pazienza, la mamma umana lo sosterrà nei suoi goffi tentativi di imparare a saltare. Intorno a loro, tanti nuovi amici: il gabbiano Virgilio, lo scorpioncino G-Attila, il riccio Giulia, l’astice senza una chela… Grazie a tutti loro, Milo scoprirà che si può trasformare la fragilità in forza e che non c’è molta differenza tra essere diverso e essere speciale.

Fate il vostro gioco di Antonio Manzini

Editore: Sellerio Editore
Data di uscita: 11 ottobre 2018
Pagine: 406
Prezzo: 15.00 €
Acquistalo subito:
Fate il vostro gioco (Il vicequestore Rocco Schiavone)

Rocco è a terra, tradito da Caterina che ha lasciato la questura di Aosta, abbandonato dagli amici, anima in pena si aggira per la città con la sola voglia di rapporti carnali e privi di senso. Si complica anche il suo legame quasi paterno con l’adolescente suo vicino di casa, Gabriele, perché nella storia irrompe finalmente la madre, Cecilia, un personaggio fragile, buio, contraddittorio. Questa volta il vicequestore Schiavone deve vedersela con una storia di ludopatia, di avidità. Andando su e giù da Aosta al casinò di Saint-Vincent distante una manciata di chilometri si scontra con le incongruenze di uno Stato che lucra sul fallimento di famiglie trascinate nel fondo del barile dal demone del gioco d’azzardo. Nonostante la complessità dell’indagine Rocco non dimentica e cerca di ricucire i rapporti coi suoi amici romani: Sebastiano è ai domiciliari, Furio e Brizio a malapena gli rivolgono la parola. Ma l’impresa è resa più difficile perché l’ombra di Enzo Baiocchi, catturato dalla polizia e diventato ormai un pentito, si allunga ancora sulla vita del vicequestore. Le sorprese che il destino ha in serbo per Schiavone non sono finite e le domande cui dare una risposta sono tante: che fine ha fatto Caterina? Per chi lavorava? E perché la procura riprende a indagare sulla morte di Luigi Baiocchi?

The outsider di Stephen King

Editore: Sperling&Kupfer
Data di uscita: 23 ottobre 2018
Pagine: ***
Prezzo: 21.90 €
Acquistalo subito:
The outsider

La sera del 10 luglio, davanti al poliziotto che lo interroga, il signor Ritz è visibilmente scosso. Poche ore prima, nel piccolo parco della sua città, Flint City, mentre portava a spasso il cane, si è imbattuto nel cadavere martoriato di un bambino. Un bambino di undici anni. A Flint City ci si conosce tutti e certe cose sono semplicemente impensabili. Così la testimonianza del signor Ritz è solo la prima di molte, che la polizia raccoglie in pochissimo tempo, perché non si può lasciare libero il mostro che ha commesso un delitto tanto orribile. E le indagini scivolano rapidamente verso un uomo e uno solo: Terry Maitland. Testimoni oculari, impronte digitali, gruppo sanguigno, persino il DNA puntano su Terry, il più insospettabile dei cittadini, il gentile professore di inglese, allenatore di baseball dei pulcini, marito e padre esemplare. Ma proprio per questo il detective Ralph Anderson decide di sottoporlo alla gogna pubblica. Il suo arresto spettacolare, allo stadio durante la partita e davanti a tutti, fa notizia e il caso sembra risolto. Solo che Terry Maitland, il 10 luglio, non era in città. E il suo alibi è inoppugnabile: testimoni oculari, impronte, tutto dimostra che il brav’uomo non può essere l’assassino. Per stabilire quale versione della storia sia quella vera non può bastare la ragione. Perché il male ha molte facce. E King le conosce tutte.

Mac il gatto rubacuori di Melinda Metz

Editore: Sperling&Kupfer
Data di uscita: 2 ottobre 2018
Pagine: 280
Prezzo: 17.90 €
Acquistalo subito:

Jamie ha deciso di ricominciare da zero. Trentaquattro anni, single, si è lasciata alle spalle una serie di annate disastrose – tra cui «l’Anno dell’Uomo Egocentrico» e «l’Anno dell’Uomo che non Ricordava di Essere Sposato» – e ora sta per inaugurare «l’Anno di Jamie», in cui si dedicherà soltanto a se stessa. Nella sua nuova casa, in un pittoresco quartiere di Los Angeles dall’aria fiabesca, non ci sarà spazio per gli uomini. L’unico essere di sesso maschile ammesso è MacGyver, detto Mac: il suo gatto. Nessuno la conosce bene quanto lui. Del resto, Mac ha un fiuto infallibile. Lo stesso che gli permette di avvertire intorno a Jamie un insopportabile odore di solitudine. Mac sa che non le fa bene: gli umani, come i cani, sono fatti per stare in compagnia – anche se non vogliono ammetterlo, essendo creature limitate. Decide allora di trovarle un compagno di vita, e il suo olfatto lo guida da uno dei nuovi vicini di casa: David, un affascinante pasticciere esasperato dagli amici che si ostinano a organizzargli appuntamenti al buio. È lui quello giusto. Per portare a compimento la sua missione, Mac si improvvisa cleptomane: ruba oggetti da casa di David e li porta a Jamie; ne sgraffigna altri a Jamie e li deposita sull’uscio di David. E così via finché, tra boxer e calzini spaiati, i due sono costretti a fare conoscenza. Mentre si interrogano sul misterioso ladro del quartiere, cercheranno di resistere all’amore. Ma la ragione degli umani non può nulla contro l’astuzia di un felino, specie se è un gatto disposto a tutto pur di tornare a fiutare il profumo della felicità.

Hanover House di Brenda Novak

Editore: Giunti Editore
Data di uscita: 25 ottobre 2018
Pagine: 384
Prezzo: 19.00 €
Acquistalo subito:
Hanover House

È trascorso ormai un anno da quando Evelyn Talbot si è trasferita in uno dei luoghi più desolati dell’Alaska, la clinica psichiatrica di massima sicurezza di Hanover House, dove vengono internati i serial killer più efferati. È lì che arriva Lyman Bishop, conosciuto come lo Zombie Maker, un genetista accusato di lobotomizzare le sue vittime con un rompighiaccio. Un personaggio così inquietante che quando Evelyn lo incontra sente il sangue gelarsi nelle vene: ha la netta sensazione che qualcosa nella sua vita stia per cambiare, irreparabilmente. Quando viene ritrovato il corpo di una nuova vittima uccisa con un rompighiaccio, il dubbio che Bishop sia l’uomo sbagliato emerge con violenza. Per Evelyn e l’uomo che ama, il tenace commissario Amarok, la caccia è di nuovo aperta. Perché nessuno è al sicuro nel grande freddo.

Le otto montagne di Paolo Cognetti

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 23 ottobre 2018
Pagine: ***
Prezzo: 13.00 €
Acquistalo subito:
Le otto montagne

La montagna non è solo neve e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all’altro, silenzio, tempo e misura. Lo ha imparato Paolo Cognetti, che tra una vetta e una baita ambienta questo potentissimo romanzo. Una storia di amicizia tra due ragazzi – e poi due uomini – cosí diversi da assomigliarsi, un viaggio avventuroso e spirituale fatto di fughe e tentativi di ritorno, alla continua ricerca di una strada per riconoscersi.

Il canto degli alberi di David George Haskell

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 23 ottobre 2018
Pagine: ***
Prezzo: 28.00 €
Acquistalo subito:
Il canto degli alberi

David George Haskell rivolge le sue straordinarie capacità di osservazione a una dozzina di alberi in giro per il mondo, per dimostrare come la storia, l’ecologia e il benessere dell’umanità siano strettamente intrecciati con la vita delle piante. Che si trovi immerso nel fitto fogliame di una foresta dell’Amazzonia, all’ombra di un pero cinese a Manhattan o di un ulivo di Gerusalemme, Haskell è sempre in grado di entrare mirabilmente in contatto con la complessa energia vibrante di interi ecosistemi. Allertati, i suoi sensi s’affinano: non vi è poro di foglia, granello di polline, molecola atmosferica, riverbero di un canto d’uccello o ritmico crepitare di pioggia che sfugga all’acume del suo sguardo e alla finezza del suo udito. E il lettore, rapito dalla lirica sensibilità della sua prosa, ammira e ascolta bellezze e paesaggi altrimenti inimmaginabili. Un albero del corallo ci fa comprendere il ricco tumulto ecologico della foresta tropicale minacciata dai giacimenti petroliferi. A migliaia di chilometri di distanza, le radici di un abete balsamico del Canada sopravvivono in terreni poveri solo con l’aiuto di funghi e una rete di connessioni di quasi due miliardi di anni. In Giappone, la ricerca del luogo d’origine del pino bianco rende lampanti inaspettate parentele tra le piante dell’Asia orientale e quelle dei monti Appalachi.

Giorni senza fine di Sebastian Barry

Editore: Einaudi Editore
Data di uscita: 2 ottobre 2018
Pagine: ***
Prezzo: 19.00 €
Acquistalo subito:
Giorni senza fine

Nel 2018, Sebastian Barry è stato nominato «Irish fiction laureate». Thomas McNulty ha appena quindici anni quando fugge dalla Grande carestia irlandese e approda nel Nuovo mondo. Qui incontra John Cole, un ragazzino vagabondo con un goccio di sangue indiano e, addosso, un vestito con piú buchi che stoffa. Le praterie del West che si aprono di fronte a loro sembrano senza fine, come le avventure che si offrono ai cuori giovani e generosi, come i giorni da attraversare insieme. Tra fughe e travestimenti, imprese rocambolesche e rischi di ogni genere, addii che sembrano irreversibili e l’insperata felicità di ritrovarsi, Giorni senza fine è il delicato ritratto di un amore appena sussurrato nel clamore assordante della nascita della nazione americana. «Questo è il mio romanzo preferito dell’anno: un’epopea americana straordinaria, a volte violenta, a volte tenera, che racconta con grande lirismo il destino di due giovani uomini». L’America di metà Ottocento è un posto senza pace. A ovest gli indiani si oppongono all’aggressiva avanzata dei bianchi tentando di difendere il territorio in cui hanno sempre vissuto, mentre a est si riversano gli europei in fuga dalla carestia, illusi di aver trovato la salvezza. Thomas McNulty ha solo quindici anni quando, rimasto orfano, decide di tentare la sua fortuna lontano dall’Irlanda e approda sulle coste americane. Qui Thomas incontra per caso John Cole che ha all’incirca la sua stessa età e i suoi stessi problemi. È simpatia immediata.

L’acquaiola di Carla Maria Russo

Editore: Piemme Editore
Data di uscita: 2 ottobre 2018
Pagine: 250
Prezzo: 17.90 €
Acquistalo subito:
L’acquaiola

Le piacerebbe fermarsi un poco davanti al fuoco, lasciare che lo sguardo si perda nelle fiamme guizzanti. Ma la stanchezza la vince, le palpebre si fanno pesanti. La fantasia non trova la forza di sbrigliarsi e correre lontano, di chiedersi se la vita ha ancora in serbo un dono per lei. Non sa immaginare, Maria.

Amiche sorelle di Lesley Lokko

Editore: Mondadori
Data di uscita: 2 ottobre 2018
Pagine: 370
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito:
Amiche sorelle

L’avvocato scozzese Robert McFadden, figlio di un missionario in Rhodesia e di una ricca proprietaria terriera, entra in contatto fin da piccolo con il “diverso da sé” quando i suoi genitori, alla fine della Prima guerra mondiale, accolgono nella loro casa di Edimburgo una bambina nera che lui scoprirà essere la figlia illegittima del padre. Passano gli anni e la storia si ripete: la figlia di Robert, Jen, dovrà a sua volta convivere con una coetanea di colore, Kemi, figlia di due attivisti per i diritti civili. Jen e Kemi crescono insieme come sorelle, ma sono molto diverse tra loro: la prima è più ribelle nei confronti dei genitori, Kemi invece cerca di compiacerli anche nelle scelte di vita. Jen non si realizzerà mai a livello professionale, mentre Kemi diventerà un chirurgo di successo. Quando, durante un soggiorno in Sudafrica, conoscono Solam Rhoyi, un giovane economista e ambizioso politico sudafricano, e se ne innamorano entrambe, il loro rapporto inizia a incrinarsi e nulla sarà più come prima. Amiche sorelle è una grande saga familiare che attraversa tre generazioni, dalla fine dell’Ottocento ai primi anni Duemila, ambientata tra la Rhodesia – oggi Zimbabwe – il Sudafrica, Londra e la Scozia in un momento storico di transizione politica, in cui si collocano i drammi dei personaggi, amicizie e amori traditi, segreti indicibili, ambizioni senza scrupoli.

Il nostro giorno migliore di Gayle Forman

Editore: Mondadori
Data di uscita: 2 ottobre 2018
Pagine: 204
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito:
Il nostro giorno migliore

A volte gli incontri che ti stravolgono la vita avvengono quando meno te l’aspetti. Un po’ come l’amore. Prendete Freya, Harun e Nathaniel per esempio. Non si conoscono e le loro vite non potrebbero essere più diverse. Freya è una stella emergente della musica che ora si trova in un punto indefinito fra “l’essere sulla bocca di chiunque” e “l’essere famosa”; Harun sta progettando di scappare da tutto e da tutti e, proprio per questo, a ogni minuto che passa, si sente sempre più un codardo, un bugiardo e un pessimo figlio. Infine Nathaniel, il cui mondo sembra essere collassato in un profondo buco nero che inghiotte tutto lo spazio in cui possono esistere la luce, l’amore, i possibili dopo. Tre estranei. Tre solitudini. E un destino bizzarro che gioca con loro facendoli incontrare per caso. E che poi li spinge a trascorrere un’intera giornata insieme, incapaci come sono di spezzare la cordicella invisibile che collega i loro cuori dal preciso istante in cui si sono conosciuti. Per la prima volta nella vita hanno trovato qualcuno che capisce chi sono davvero, che percepisce la loro tristezza come fosse la propria, anche se non ne comprende l’origine. E un fatto del genere, soprattutto nel momento in cui più si sentono soli e disperati, è una fortuna, anzi un miracolo. Qualcosa che capita una volta sola nella vita. Talmente speciale da dargli coraggio e convincerli che forse è possibile rimuovere la rete di sicurezza e buttarsi, per provare a essere finalmente, e completamente, loro stessi.

Riunione di famiglia di Francesca Hornk

Editore: Mondadori
Data di uscita: 9 ottobre 2018
Pagine: 405
Prezzo: 19.00 €
Acquistalo subito: ***

La villa nel Norfolk piena di spifferi che Emma ha ereditato è perfetta per le festività natalizie e per la prima volta dopo anni è pronta ad accogliere la famiglia Birch al completo. Ci sarà miracolosamente anche Olivia, la figlia maggiore, che di solito è in giro per campi profughi come operatrice umanitaria. In realtà, il ritorno di Olivia non è voluto: in Liberia, durante la sua ultima missione, è scoppiata una terribile epidemia che la costringe a rientrare e a trascorrere una settimana in completo isolamento per assicurarsi di non aver contratto il virus. E quali compagni migliori per questo ritiro forzato che i propri familiari? Chiusi in casa per sette giorni, separati dal resto del mondo senza nemmeno una connessione wi-fi decente, i Birch devono condividere un’inusuale intimità. Resa via via più problematica dai piccoli e grandi segreti che nessuno vuole rivelare fino al termine della quarantena e dai preparativi di matrimonio della figlia più piccola che, all’opposto di Olivia, non è mai entrata in contatto con il benché minimo problema della vita vera. In un’atmosfera sull’orlo della crisi di nervi, che cosa potrebbe peggiorare le cose se non l’arrivo di un ospite decisamente inatteso? Un romanzo brillante che mette a nudo i cortocircuiti tra parenti e ci ricorda che non c’è niente di meglio – e di peggio – di una riunione di famiglia (a Natale). Una commedia divertente e sentimentale nella migliore tradizione inglese.

Il principe crudele di Holly Black

Editore: Mondadori
Data di uscita: 25 settembre 2018
Pagine: 313
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito:
Il principe crudele

Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l’orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li disprezza il principe Cardan, il figlio più giovane e crudele del Sommo Re. Per ottenere un posto a corte, perciò, Jude sarà costretta a scontrarsi proprio con lui, e nel farlo, a mano a mano che si ritroverà invischiata negli intrighi e negli inganni di palazzo, scoprirà la sua propensione naturale per l’inganno e gli spargimenti di sangue. Quando però si affaccia all’orizzonte il pericolo di una guerra civile che potrebbe far sprofondare la corte in una spirale di violenza, Jude non ha esitazioni. Per salvare il mondo in cui vive è pronta a rischiare il tutto per tutto.

Io, te, tutto di Cathrine Isaac

Editore: Mondadori
Data di uscita: 25 settembre 2018
Pagine: 354
Prezzo: 19.00 €
Acquistalo subito: ***

2006. Non era così che dovevano andare le cose. Jessica non avrebbe voluto affrontare il parto da sola. Eppure Adam non risponde alle sue telefonate… E così, stanca delle bugie del compagno, del suo totale disinteresse verso la famiglia e il suo ruolo di padre, Jessica lascia Adam dopo solo pochi mesi dalla nascita di William. Mentre Adam, liberatosi da una relazione che ormai considera opprimente e dalla responsabilità nei confronti di un figlio che non ha desiderato, si trasferisce in Francia per inseguire il suo sogno… 2016. Dieci anni dopo, Jess è al fianco della madre, Susan, che lotta contro una malattia degenerativa. Non è più la nonna di un tempo, da un anno vive in una casa di cura perché la situazione è ormai diventata ingestibile per il padre di Jess. È in quelle circostanze che Susan chiede alla figlia di esaudire il suo ultimo desiderio e insiste perché riconosca ciò che non ha mai voluto ammettere: William ha bisogno di un padre. È così che Jess si convince a trascorrere l’estate con William nello Chàteau de Roussignol, il castello che Adam ha ristrutturato e trasformato in un hotel di lusso in Dordogna, un luogo incantevole, tra la campagna e le colline del Sud della Francia, con l’intento di far innamorare Adam di suo figlio…

L’isola degli uccelli del paradiso di Chiara Gozzini

Editore: Genesis Publishing
Data di uscita: 22 settembre 2018
Pagine: 255
Prezzo: 3.99 € ebook ; 11.60 € cartaceo
Acquistalo subito:
L’Isola degli Uccelli del Paradiso

Un’isola persa nell’Oceano. Una foresta incontaminata. Un villaggio indigeno. Uno sciamano. Tamburi, fiori e alberi a perdita d’occhio. Un uomo bianco, deciso a studiarne lo stile di vita, rompe il delicato equilibrio di un villaggio autoctono non immaginando lo scompiglio che la sua presenza inevitabilmente avrebbe portato. Dall’altra parte del mondo, Leonardo svolge la vita tranquilla di un normale studente universitario, fino a quando un incidente lo costringe al coma farmacologico. Durante questo delicato periodo il ragazzo vive delle bizzarre esperienze che, al suo risveglio, lo cambieranno per sempre. Inizialmente confuso e stordito, Leonardo comincia a chiedersi il significato delle visioni avute durante l’incoscienza. I suoi interrogativi si fanno sempre più insistenti, tanto da impedirgli di continuare la sua routine quotidiana.

Gli esclusi di Elfriede Jelinek

Editore: La nave di teseo
Data di uscita: 4 ottobre 2018
Pagine: 384
Prezzo: 20.00 €
Acquistalo subito:
Gli esclusi

Vienna, fine degli anni Cinquanta. Un uomo cammina in un parco senza sapere che presto sarà picchiato da quattro adolescenti. L’uomo – soltanto una delle loro vittime, ignare e casuali – non ha colpa e i ragazzi non vogliono i suoi soldi, non vogliono niente, se non sfogare la loro rabbia in modo feroce e insensato. Sophie, Hans, Rainer, Anna: tutti diversi e tutti accomunati dallo stesso sentimento di disprezzo ed esclusione dalla società e dal futuro, come se qualcuno li avesse chiusi fuori di casa, sprangando la porta per non farli più entrare. In una città ancora assediata dai demoni del nazismo, intrappolata nella sua eredità emotiva e incapace di esorcizzarla, questi quattro ragazzi sembrano reagire a un mondo di maschere e rassegnazione con una logica perversa che li condurrà al limite estremo. Il quinto romanzo di Elfriede Jelinek, scritto nel 1980 e mai tradotto in Italia sinora, è un duro atto di accusa – ispirato da fatti reali – contro una società che costringe i figli a riprodurre gli errori e le mostruosità dei propri padri. Tagliente, duro, limpido, Gli esclusi conferma Elfriede Jelinek fra le autrici più importanti del nostro secolo.

Un grido nelle rovine di Kevin Powers

Editore: La nave di teseo
Data di uscita: ottobre 2018
Pagine: 384
Prezzo: 19.00 €
Acquistalo subito:
Un grido nelle rovine

Piantagione di Beauvais, Richmond, Virginia. Guerra Civile americana. Il quarantenne proprietario terriero Antony Levallois è stanco della produzione di tabacco e cotone. Sa che il futuro appartiene ai grandi capitali e all’industria. È un uomo senza scrupoli. Si invaghisce e sposa la dodicenne Emily Reid, figlia del vicino Bob Reid. Quando Bob parte per la guerra, Levallois sfrutta la sua assenza per soffiargli la proprietà, sposare la ?glia Emily, prendersi gli schiavi, fra cui la giovane Nurse con cui aveva avuto un rapinoso rapporto. Quando Bob Reid torna a casa dal fronte, sfigurato e mutilato, non trova più nessuno ad attenderlo e nessuna proprietà con cui sostentarsi. Sua figlia Emily, ora quattordicenne, è sposata con il suo carnefice. E, anzi, sua figlia Emily ha scoperto il vero carattere di Antony Levallois e ne ha paura. Bob Reid, pur nelle condizioni in cui versa, medita la vendetta.

Leica di Dasa Drndic

Editore: La nave di teseo
Data di uscita: ottobre 2018
Pagine: 448
Prezzo: 20.00 €
Acquistalo subito:
Leica

Il romanzo inedito della geniale scrittrice croata, recentemente scomparsa.
Dall’autrice di Trieste (finalista all’Independent Foreign Fiction Prize), un romanzo luminoso e caleidoscopico, che mette insieme fatti realmente accaduti e invenzione, storia e memoria, oscillando tra le tematiche della memoria, della perdita, tra eredità storica e racconto. Drndic prende in prestito qualcosa da ogni grande tradizione letteraria per tesserle insieme in un racconto sull’amore e sulla malattia.

La misteriosa scomparsa di Summer di Monica Sabolo

Editore: La nave di teseo
Data di uscita: ottobre 2018
Pagine: 240
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito:
La misteriosa scomparsa di summer

Un noir selezionato al Premio Goncourt 2017 e al Premio Interallié. In corso di traduzione in 10 paesi.  Durante un picnic sul lago Léman, Summer, diciannove anni, scompare. Lascia un’ultima foto: quella di una ragazza bionda che corre nelle felci, in pantaloncini di jeans, con le belle gambe nude. Sparita nel vento, tra gli alberi, nell’acqua. O altrove? Sono passati venticinque anni. Suo fratello minore Benjamin è ossessionato dal suo ricordo. Summer torna a visitarlo nei sogni, eterea e ammaliante, e riporta a galla i segreti di una famiglia paralizzata in uno stato di silenzio e di allucinazione.

Dio nella macchina da scrivere di Irene di Caccamo

Editore: La nave di teseo
Data di uscita: ottobre 2018
Pagine: 320
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito:
Dio nella macchina da scrivere

Il romanzo della vita intensa e straordinaria di una grande poetessa americana: Anne Sexton.
Ma Sexton non è sempre stata una poetessa, anzi è arrivata alla poesia per sottrazioni e tentativi. È stata una donna dalla vita difficile: volubile, egoista, dolce, furiosa e erotica. La sua è una storia di malattia mentale e del riscatto che ha potuto trovare nella poesia. La sua macchina da scrivere diventa, giorno dopo giorno, l’unico punto fermo della sua esistenza. Diventa il suo Dio.

Ladri di foglie di Davide Van De Sfroos

Editore: La nave di teseo
Data di uscita: ottobre 2018
Pagine: 192
Prezzo: 17.00 €
Acquistalo subito:
Ladri di foglie

Un viaggio romantico e ribelle alla ricerca di un fantomatico ladro di foglie, che immagina di poter rubare alla vita e al mondo la sua essenza, la magia che si nasconde nelle sue nervature. Quindici storie dove protagonisti imprevedibili e nostalgici, immersi in paesaggi poetici e da sogno, cercano di decifrare il mistero del responsabile di questo bizzarro crimine.
Nei panni di un novello Virgilio o di un Hercule Poirot, Davide Van De Sfroos, “cantastorie” che ha ora raggiunto la piena maturità di scrittore, accompagna il lettore in un viaggio nella fantasmagoria, con la genialità di una scrittura forte e al tempo stesso evanescente.

Dentikit di Simone Sanseverinati

Editore: Santelli Editore
Data di uscita: settembre 2018
Pagine: 77
Prezzo: 4.99 € ebook ; 9.90 € cartaceo
Acquistalo subito: ***

Dentikit non è un diario e non si avvicina nemmeno allo scritto biografico.
Il tema principale è la solitudine in un testo in cui la forma segue il contenuto. Struttura e percorso convergono nella solitudine. Un cammino parallelo caratterizzato da alto- e bassopiani senza incorrere in salite e discese. La campana di vetro che si rompe, le aspettative che non hanno compreso i desideri, le pulsazioni, le pretese…
È la vista di un uomo che per restare saldo, tiene le mani in tasca. Marco Recaltelli non scrive a scopo terapeutico, né per lasciare un’impronta ai posteri, scrive perché non può fare altro. I vari passi sembrano apparentemente sconnessi, sono il prodotto di una personalità ineffabile. Il protagonista si sente come il fiasco di vino che viene riempito, svuotato, di nuovo riempito e ancora svuotato.

I sei giorni dell’onnipotente di Gianmarco Dosselli

Editore: Elison Publishing
Data di uscita: 2018
Pagine: 325
Prezzo: 3.99 € ebook
Acquistalo subito:

Una ventiquattrore scaraventata giù da un bus in corsa. L’urlo di un professore: “C’è Dio in quella valigetta!”. È l’inizio di un putiferio internazionale.
La trama prende spunto dalla leggenda catara per cui alcuni oggetti e un “segno divino” sono nascosti in Italia. Ed è ai giorni nostri, fra il Lago di Garda e il Lago d’Iseo, che si snodano le vicende di un archeologo, di un professore e dell’ultimo dei Catari, riportato magicamente in vita insieme all’ultimo dei suoi Apostoli, Meunier.
Un archeologo individua una “luce-potenza” di Dio (racchiusa in un prisma) nascosta, per secoli, dai Catari. Deciso di mantenere il segreto, purtroppo a causa delle sfavorevoli situazioni e per un complesso di circostanze, svela al mondo l’esistenza del sacro e divino oggetto dell’onnipotenza. Accorrono i mass media, la polizia, le mafie, i governativi, le multinazionali, la setta ariana del Kiklos, i fanatici mercenari internazionali: tutti vogliono impadronirsene della reliquia, e con essa poter dirigere o distruggere la comunità continentale e comandare il mondo. All’archeologo aspetta una impresa dura e faticosa, tra rischi e pericoli per la propria vita, per affidare la reliquia in mani sicure.

Alla prossima caccia!

 

May the Force be with you!
Precedente Top of the month #9: I preferiti del mese di settembre di Sandy Successivo Inku Stories #14: My Hero Academia N° 3 e 4 di Kohei Horikoshi