BLOGTOUR: Paper Princess di Erin Watt – Focus on: #Beprincess

Benvenuti alla terza tappa del blogtour dedicata al romanzo “Paper Princess” di Erin Watt, uscito il 30 maggio per Sperling & Kupfer.

IL ROMANZO

Prezzo: € 14,90

Acquistalo subito: Paper princess. The royals: 1

A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d’ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e… Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un’intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un’inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco… Dopo lo straordinario successo negli Stati Uniti, dove ha conquistato le lettrici e i vertici delle classifiche, diventando bestseller n.1 del New York Times, Paper Princess arriva finalmente in Italia. Già acclamato come il nuovo fenomeno editoriale dell’anno, è in corso di pubblicazione in 20 Paesi e in Germania ha esordito nella Top10 dei libri più venduti.

Let’s talk about “Focus on: #Beprincess

Diventare una principessa è stato il sogno di moltissime di noi. Balli a palazzo, vestiti mozzafiato e un principe con il quale condividere gioie e dolori. Ma cosa significa in realtà essere una principessa? Come ben sappiamo non si tratta solo di vivere in un castello, altre sono le responsabilità che comportano l’avere quel titolo. In questa tappa vedremo come diventare a tutti gli effetti una principessa doc. Siete pronti? 

#1 Comportati con gentilezza

La gentilezza intesa come cortesia non è qualcosa di scontato. Per essere una vera principessa bisogna trattare chiunque con rispetto ed educazione, anche quando l’occasione non lo richiede.

Se qualcuno è ingiusto nei propri confrontri è indispensabile agire con superiorità e questo non significa essere altezzosi, ma lasciarsi scivolare di dosso le parole spiacevoli, mostrando un sorriso e traendo il meglio da quella situazione.

Bisogna anche essere pazienti con le persone moleste, coloro che urlano quando si cerca di spiegare la situazione o coloro che scappano per paura del confronto, spesso quando si è gentili certi individui cambiano radicalmente rendendosi conto di aver esagerato. Non è il caso di tutti, però. Le principesse affrontano il quotidiano con la cortesia e l’ottimismo, che è il profumo della vita.

#2 Comportati da gran signora

Se la cortesia e il rispetto non sono scontati, per le principesse non lo sono neanche i modi.

Prima di tutto una figura di questo calibro è raffinata che l’occasione lo richieda oppure no. Sempre e comunque è posata, cammina con la schiena dritta e lo sguardo alto, pronta a vivere la giornata e dare il meglio di sè.

Camminare con grazie e rispetto non è cosa da tutti, per questo motivo bisogna di buone maniere per imparare come agire correttamente quando si è in pubblico. Le lezioni saranno fondamentali per acquisire le nozioni sulla postura, comportarsi bene a tavola o durante i ricevimenti. Non è affatto facile rivestire i panni di una principessa ma con determinazione si può ottenere qualunque cosa. 

#3 Ispira gli altri con la tua cortesia e bontà

Essere una principessa significa anche avere una certa influenza, per questo è fondamentale non sottovalutare i punti sopra citati.

Il potere che ne deriva permette di poter aiutare gli altri, ispirandoli a far del bene. Un atteggiamento positivo che invoglia chi ci circonda a fare uno sforzo per essere, a propria volta, è soltanto positivo.

Bisogna utilizzare questo tipo di comportamento per cambiare le cose. Prendersi cura di chi ha più bisogno di aiuto è il primo passo per il cambiamento. Ogni azione, volta ad aiutare gli altri, può generare una catena di azioni che possano cambiare così il mondo.

Per questo, il volontariato, preoccuuparsi di cosa accade attorno è indispensabile. Non resta quindi che trovare qualcosa che possa appassionare e coinvolgere anche le altre persone attorno.

#4 Comportati lealmente con i tuoi amici e parla sinceramente con i conoscenti

La lealtà non è un concetto da trascurare. 

Ogni persona è importante e una vera principessa tiene in considerazione ogni singolo invididuo allo stesso modo e con il medesimo rispetto.

Gli amici sono il tesoro più prezioso e per questo motivo bisogna essere onesti e leali, anche quando significa poterli perdere.

La sincerità è un concetto fondamentale per poter stringere un rapporto. Quando qualcuno mente è facile accorgersene per questo bisogna evitare di raccontare menzogne che possono soltanto ritorcersi contro e rovinare i rapporti. Amico di tutti, amico di nessuno non è il detto che fa di una persona una principessa, poichè come abbiamo visto lei si cura di tutti, animali compresi.

#5 Vesti con eleganza e raffinatezza

Essere una principessa non significa solo agire in un certo modo, anche l’occhio vuole la sua parte.

Una vera principessa ha gusto nel vestire ed indossa solo abiti che esaltino le sue forme. Parliamo di vestiti che possano andarle bene, non di taglie più grandi o troppo piccole.

La classe non è acqua quando si tratta di regalità.

Vestirsi come piace va più che bene purché tenga conto della personalità della principessa che si sceglie di essere. I designer locali possono essere un buon punto di partenza per iniziare a costruire il proprio look e di conseguenza la propria immagine.

#6 Scegli un trucco naturale

Truccarsi va bene, basta non esagerare.

Quintali di fondotinta, ombretto, eyeliner e rossetto, possono appesantire il viso ed invecchiarlo.

La bellezza naturale può emergere anche solo utilizzando un po’ di trucco. Per questo, bisogna prima di tutto accettarsi e accettare il proprio corpo, poi pensare al make up. Scegliere una combinazione che possa andare bene per tutti i giorni non è semplice, ma con il giusto ottimismo e pazienza, tutto è possibile.

Non bisogna temere di osare ogni tanto, facendo emergere la propria personalità, pur che non si esageri.

#7 I tuoi capelli devono sempre essere presentabili quando esci di casa

Trucco e capelli vanno pari passo.

Un bel taglio che valuti i tratti del viso è necessario al fine di valorizzare la persona.

Bisogna tenere i capelli sempre in ordine con acconciature che, oltre a rispecchiare, siano facili da realizzare.

Spesso e volentieri la semplicità è ben vista quindi chiedere consiglio a chi ne sa di più o affidarsi ai tutorial per imparare qualche trucchetto che possa aiutare per le occasioni sia speciali che per il look di tutti i giorni non è sbagliato. L’importante è non trascurarsi mai.

#8 Crea una moda

Una volta realizzato un look degno di una principessa bisogna attirare l’attenzione su di sè. Quale miglior modo se non partecipando ad eventi o occasioni speciali dove interagire con le persone è tutto?

Un occhio attento e critico terrà gli occhi puntati addosso a quella persona se riuscirà a fare una buona impressione.

Ecco che si ritorna a parlare di buone maniere. Una principessa sa come comportarsi in ogni situazione, parlare di cause importanti o delle nuove tendenze può influenzare il giudizio delle persone. Se sarà positivo non solo si ricorderanno di lei ma anche del modo in cui era vestita.

L’importante è risultare sicuri di sè sia quando si parla che quando ci si pone con gli altri.

#9 Organizza eventi

A tutti piacciono gli eventi in grande stile. Organizzare una festa o un evento di beneficenza è la prova del nove per una vera principessa. È qui che deve dimostrare di sapere abilità organizzative incredibili, di saper scegliere ogni cosa e risolvere gli imprevvisti mantenendo il decoro.

Gli eventi permettono alle persone di avvicinarsi ed è l’occasione per farsi conoscere ed stringere rapporti con gli altri, mostrandosi per quello che si è e non per quello che si vorrebbe essere. Non bisogna mai esagerare con ciò che si dice onde a non risultare altezzosi o vanitosi, dosare gli argomenti è un buon modo per confrontarsi, permettendo anche agli altri di dire la propria.

Un altro buon modo è organizzare un brunch o un incontro per il thè con le persone con le quali si è riuscita ad entrare in sintonia, è un buon modo per comprendere se la loro sia sono una facciata oppure no.

#10 Circondati di cose belle

Il fatto di non vivere a palazzo non significa che bisogna trascurare casa propria. Anche un piccolo monolocale può diventare una casa accogliente se si rende l’ambiente più caloroso.

Dipingi i muri di un colore chiaro, allegro. Decora la camera con intuito: scegli un tema e seguilo per dare personalità alla tua casa.

Un’ottima maniera di rendere allegra e bella una stanza è aggiungere fiori. Compra un bel vaso e riempilo di splendidi fiori. Cambiali quando cominciano ad appassire.

Siamo giunti alla fine.
Non vi resta che mettere in pratica i consigli e procurarvi una copia di Paper Princess.
Vi lascio il calendario con le prossime tappe del blogtour!
Non lasciatevene scappare neanche una!

Salva

Salva

Salva

May the Force be with you!
Precedente ANTEPRIMA: Prima di domani di Lauren Oliver (Edizioni Piemme) Successivo ANTEPRIMA: "La ragazza in fuga" e "Foresta di tenebra" (Longanesi)