Chi cerca trova – Day #68: Alla via così, mantenete la rotta!

Diario di bordo – 06/05/19

“Sono mesi ormai che sono salpata alla ricerca del libro perfetto, lo One Book. Le leggende lo descrivono come il più grande tesoro della letteratura universale e nessuno finora è ancora riuscito a trovarlo. Fama, cultura e prestigio, sono solo alcuni dei riconoscimenti che riceverà colui che riuscirà a leggerlo.

A bordo del mio Veliero d’Inchiostro partirò alla ricerca di questo tesoro, affrontando i pericoli che si celano, pagina dopo pagina, sulla rotta del Grande Ink.”

Apriamo la rubrica con le novità in arrivo per Feltrinelli che anche questo mese accontenta tutti i tipi di lettori.

Data di uscita: 2 Maggio

Dancing Paradiso

di Stefano Benni

Editore: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Genere: Narrativa

Prezzo: € 10,00
Pagine: 80

Dancing Paradiso è un locale notturno di una crudele metropoli, dove “non bisogna essere buoni per entrare / prendono anche le carogne / e qualche volta le fanno cambiare”. È in quel locale che un angelo custode – “Angelo angelica” – tenta di far confluire i cinque protagonisti di questa narrazione in versi: Stan, il pianista triste, che prepara un ultimo concerto per Bill, l’amico batterista morente in ospedale, Amina, giovane profuga che ha perso la madre passando il confine. Ed Elvis, un grottesco obeso hacker chiuso in casa da anni, forse mitomane, forse assassino, La poetessa Lady raffinata e ubriacona, ossessionata dal suicidio.  Cinque “creature della notte / senza un rifugio nel mondo / mannari senza luna”, di cui a poco a poco, mentre si avvicina la serata al Dancing, scopriamo la storia grazie al racconto condotto per loro voce. Assoli malinconici, struggenti, comici, crudeli, furibondi. Costretti alla solitudine, ciascuno di loro sembra aver perso ogni speranza. A vegliare perché possano incontrarsi, perché possano unire voci e musica in un racconto polifonico che indichi una possibile via di salvezza, l’angelo/a caduto dal cielo per stare con gli uomini, un angelo straccione dalle ali sporche di fango, lui stesso solo fra i soli.

Data di uscita: 2 Maggio

Le maledizioni

di Claudia Piñeiro

Editore: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Traduzione: Pino Cacucci
Genere: Giallo

Prezzo: € 17,00
Pagine: 336

Román Sabaté è un giovane senza particolari aspirazioni che si ritrova “assunto” da un nuovo partito, Pragma, fondato da un brillante arrivista dell’antipolitica la cui ascesa irresistibile risponde a una totale mancanza di scrupoli: Román sembra far carriera per caso, diventando ben presto il braccio destro del capo indiscusso, finché, passo dopo passo, avverte l’inquietante sospetto di essere solo una marionetta manovrata per un fine inconfessabile. L’omicidio di Lucrecia, moglie del potente manipolatore, sancirà per il protagonista la perdita dell’innocenza e l’inizio di una fuga impossibile, in una realtà dove tutto è apparente e ingannevole, tranne la determinazione di chi vorrebbe metterlo a tacere per sempre. Su tutto incombe una singolare superstizione, “la maledizione di Alsina”, che sembra scombinare i piani accuratamente orditi…

Data di uscita: 2 Maggio

Leonardo

di Stefano Zuffi

Editore: Feltrinelli
Collana: Feltrinelli Kids
Genere: Narrativa per bambini e ragazzi

Prezzo: € 13,00
Pagine: 128

Leonardo da Vinci. Ah, il genio, il genio assoluto, l’uomo universale, pittore eccelso e insieme inventore, ingegnere, astronomo, scienziato, costruttore di ponti e scavatore di canali. Sembra che non ci sia campo a cui Leonardo non si sia dedicato. E tutti abbiamo in mente il suo volto severo, la grande testa calva, la barba fluente, le sopracciglia folte e aggrottate mentre scruta il futuro. Diciamolo: Leonardo ci appare distante, solitario, impenetrabile. Mette in soggezione. Ma Leonardo non è stato sempre così.  È stato un bambino di campagna, libero e irrequieto; un ragazzino pieno di curiosità ma che non frequenta scuole regolari; un promettente garzone nella bottega di un artista famoso; un giovane pittore bello come un angelo e con una forza impressionante; un ribelle, fuori dalle regole, pronto a fare scelte sorprendenti; un riverito protagonista nella corte più ambiziosa d’Europa; uno scrittore di favole sugli animali; un formidabile organizzatore di feste e di spettacoli; un artista coraggioso, creativo, innovativo; un grande appassionato della natura, capace di osservarla con un amore che nessuno aveva mai saputo mostrare prima di lui, alla ricerca dei segreti della vita e dell’universo.  I meravigliosi dipinti saranno la nostra guida principale nell’itinerario lungo la vita di Leonardo da Vinci, ma insieme alle opere del pennello seguiremo anche il tracciato degli scritti, i famosi “codici” scritti con la mano sinistra e con le lettere alla rovescia, come la mappa segreta di un grande tesoro.  

Data di uscita: 9 Maggio

Nella Notte

di Concita De Gregorio

Editore: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Genere: Narrativa

Prezzo: € 16,50
Pagine: 240

Nora D. studia a Pisa. Ha scelto di raccontare, nella sua tesi di dottorato, le ragioni che portarono alla mancata elezione del presidente della Repubblica nel corso di una celebre congiura politica di alcuni anni prima. Prova a ricostruire la vicenda attraverso il racconto confidenziale di alcuni protagonisti di quelle ore. Intitola il suo lavoro Nella Notte perché tutto, come spesso nei momenti cruciali della nostra storia, avvenne tra le sette di sera e le nove del mattino. Ma dove hanno luogo quegli incontri segreti? In quali palazzi, a che ora? Chi è il regista? Nora indaga. Dalle parole dei testimoni ricompone nei dettagli la congiura, si imbatte in un delitto.
In virtù della qualità della sua tesi, trova un impiego di prestigio in un centro studi a Roma e arriva nella capitale, oggi. Il suo luogo di lavoro si rivela una centrale di dossieraggio, fulcro di una rete di ricatti e giochi di potere. Una “fabbrica del fango”. Decide di rinunciare all’incarico, ma incontra Alice: la sua migliore amica d’infanzia e giovinezza. Il centro studi diventa per Alice l’osservatorio ideale dove studiare il meccanismo delle tre Esse – Sesso, Soldi, Segreti – che governa l’informazione politica. Insieme le due ragazze avviano un’indagine parallela e segreta che, ripartendo dal delitto di quella notte decisiva, mette a fuoco la Guerra dei dossier: una serie di scandali sessuali che hanno coinvolto personaggi politici di primo piano e hanno cambiato il corso della storia.

Data di uscita: 9 Maggio

Un problema per Mac

di Enrique Vila-Matas

Editore: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Traduzione: Elena Liverani
Genere: Narrativa

Prezzo: € 19,00
Pagine: 288

Cosa succede se un giorno un uomo qualunque, Mac per la precisione, decide di assecondare la sua indole e di cimentarsi nella stesura, se non di un romanzo, quanto meno di un diario? Quanto tempo gli ci vorrà per capire cosa scriverebbe se decidesse di scrivere, visto che accostarsi alla letteratura in tarda età, da novellino, gli offre il vantaggio di non sapere che scrivere è smettere di scrivere? In fondo la sua vocazione autentica è quella del falsificatore e dove meglio dispiega il suo talento è nella ripetizione, nella modifica. E allora perché non dedicarsi alla riscrittura del romanzo di un odioso vicino di casa che non è che una raccolta di molti scritti assai diversi tra loro?  Ecco cosa succede nell’ultima fatica di Enrique Vila-Matas; in un libro che è diario, romanzo, saggio e racconto al contempo e in cui i generi si diluiscono e perdono i propri confini per risalire all’origine di tutto, alle primigenie narrazioni orali, a quel ridotto repertorio che instancabilmente si declina da tempi immemori. E mentre il protagonista si aggira per il quartiere raccontando le piccole gesta dei vicini nel trionfo di una normale trivialità un po’ allucinata, facendone oggetto di scrittura, Vila-Matas erode in modo definitivo la barriera tra letteratura e vita.

Data di uscita: 23 Maggio

Come si muore oggi

di Charles Willeford

Editore: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Traduzione: Giancarlo Carlotti
Genere: Narrativa

Prezzo: € 17,00
Pagine: 256

Reduce da un divorzio, senza un soldo in tasca, vicino alla pensione, trasandato e sovrappeso nonostante i tentativi di stare a dieta, il detective della squadra Omicidi di Miami Hoke Moseley è pieno di casini. Il capo gli ha sbolognato una valanga di casi irrisolti sulla scrivania. Dovrebbe istruire la sua nuova collega di origine cubana, Ellita Sanchez, giovane e voluttuosa, che però attraversa un momento esistenziale ancora più complicato del suo. Viene chiamato a indagare sulla morte per overdose di un ragazzo e quello che sembrava un caso di routine rischia di trasformarsi in qualcosa di diverso: l’avvenente matrigna della vittima è infatti ansiosa di portarsi a letto Hoke e lui si chiede se questa non sia la soluzione a tutti i suoi problemi. O forse è solo l’inizio di una catena di eventi ancora più imprevedibili e sfortunati?  

Data di uscita: 23 Maggio

Guerra ai prof! Leonardo Damiani e il miracolo di suor Bernardina

di Andrea Maggi

Editore: Feltrinelli
Collana: UP
Genere: Narrativa per bambini e ragazzi

Prezzo: € 13,00
Pagine: 144

Leonardo frequenta le medie e si diverte a escogitare brutti scherzi ai danni dei professori. È un vero teppista! Ma quando per la prima volta è Leonardo a cadere vittima di un brutto scherzo, per rimediare ai danni è costretto a incontrare una vecchia suora, sua lontana parente. È così che ha inizio una strana e bizzarra amicizia con l’ultraottantenne suor Bernardina: la veneranda in odore di santità si rivelerà più pazza e incosciente di lui, ma gli rivelerà la formula per risolvere i suoi guai.

Data di uscita: 30 Maggio

Tutto sarà perfetto

di Lorenzo Marone

Editore: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Genere: Narrativa

Prezzo: € 16,50
Pagine: 304

La vita di Andrea Scotto è tutto fuorché perfetta, specie quando c’è di mezzo la famiglia. Quarantenne single e ancora ostinatamente immaturo, Andrea ha sempre preferito tenersi alla larga dai parenti: dal padre Libero Scotto, ex comandante di navi, procidano, trasferitosi a Napoli con i figli dopo la morte della moglie, e dalla sorella Marina, sposata, con due figlie e con un chiaro problema di ansia da controllo. Quando però Marina è costretta a partire lasciando il padre gravemente malato, tocca ad Andrea prendere il timone.  È l’inizio di un fine settimana rocambolesco, in cui il divieto di fumare imposto da Marina è solo una delle tante regole che vengono infrante.  Tallonato da Cane Pazzo Tannen, un bassotto terribile che ringhia anche quando dorme, costretto a stare dietro a un padre ottantenne che non ha affatto intenzione di farsi trattare da infermo, Andrea sbarca a Procida e torna dopo anni sui luoghi dell’infanzia, sulla spiaggia nera vulcanica che ha fatto da sfondo alle sue prime gioie e delusioni d’amore e tra le case colorate della Corricella scrostate dalla salsedine.  E in quei contrasti, in quell’imperfetta perfezione che riporta a galla ferite non rimarginate ma anche ricordi di infinita dolcezza, cullato dalla brezza che profuma di limoni, capperi e ginestre o dal brontolio familiare della vecchia Diane gialla della madre, Andrea troverà il suo equilibrio.

Data di uscita: 30 Maggio

Il mio anno di riposo e oblio

di Ottessa Moshfegh

Editore: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Traduzione: Gioia Guerzoni
Genere: Narrativa

Prezzo: € 17,00
Pagine: 240

Esilarante e stranamente tenero, l’esperimento di “ibernazione” narcotica di una giovane donna, aiutata e incoraggiata da una delle peggiori psichiatre della storia. New York, all’alba del nuovo millennio. La protagonista gode di molti privilegi, almeno in apparenza. È giovane, magra, carina, da poco laureata alla Columbia e vive, grazie a un’eredità, in un appartamento nell’Upper East Side di Manhattan. Ma c’è qualcosa che le manca, c’è un vuoto nella sua vita che non è semplicemente legato alla prematura perdita dei genitori o al modo in cui la tratta il fidanzato che lavora a Wall Street. Afflitta, decide di lasciare il lavoro in una galleria d’arte e di imbottirsi di farmaci per riposare il più possibile. Si convince che la soluzione sia dormire un anno di fila per non provare alcun sentimento e forse guarire. Tra flashback di film anni ’80 – Mickey Rourke in 9 settimane e ½ e Whoopi Goldberg –, dialoghi surreali e spassosi, descrizioni di una New York patetica e scintillante, il libro ci spinge a chiederci se davvero si può sfuggire al dolore, mettendo a nudo il lato più oscuro e incomprensibile dell’umanità.

Proseguiamo con una delle novità in arrivo il 9 maggio per Fandango, l’esordio di Jonathan Bazzi che apre uno squarcio nella sua sieropositivà e che rende quindi questo romanzo intenso, alleggerito da un po’ di ironia ma che punta al cuore di chi legge.

Data di uscita: 9 Maggio

Febbre

di Jonathan Bazzi

Editore: Fandango Libri
Genere: Narrativa

Prezzo: € 18,50
Pagine: 256

Jonathan ha 31 anni nel 2016, un giorno qualsiasi di gennaio gli viene la febbre e non va più via, una febbretta, costante, spossante, che lo ghiaccia quando esce, lo fa sudare di notte quasi nelle vene avesse acqua invece del sangue. Aspetta, cerca di capire, fa analisi, sospetta tutte le malattie del mondo, pensa di avere qualcosa di incurabile, mortale, pensa di essere un malato all’ultimo stadio. La sua paranoia continua fino al giorno in cui il suo medico omeopata non gli suggerisce il test dell’HIV e la realtà si rivela: Jonathan è sieropositivo, non sta morendo, quasi è sollevato…

Chiudiamo con le novità in arrivo a maggio per Nutrimenti Edizioni, letture che devo essere onesta, non vedo l’ora di esplorare.

Mio fratello

di Afonso Reis Cabral

Editore: Nutrimenti
Collana: Greenwich

Prezzo: € 17,00
Pagine: /

Alla morte dei genitori, bisogna decidere chi si prenderà cura di Miguel, quarantenne con la sindrome di Down. Sarà il fratello, professore universitario divorziato e misantropo, a sorprendere la famiglia facendosi carico di questa responsabilità, nella speranza di riscattarsi dall’aridità in cui la sua vita è precipitata. Nella casa di famiglia, in un paese sperduto del Portogallo rurale, riemerge il ricordo dell’affetto e della complicità degli anni dell’infanzia, ma anche quello del drammatico episodio che ha cambiato il corso delle loro vite.

Mio fratello è un romanzo di eccezionale maturità letteraria, che affronta il tema della disabilità senza mai cedere al sentimentalismo, offrendo anzi uno spaccato sociale obiettivo e impietoso.

Pulsazione

di Michael Harvey

Editore: Nutrimenti
Collana: Greenwich

Prezzo: € 19,00
Pagine: 256

Boston, anni Settanta. Una citt che vibra di amore e morte, di tensioni razziali e slanci di passione. Daniel Fitzsimmons ha sedici anni e sente, percepisce tutto questo, mentre ascolta le folli teorie dello scienziato con cui abita: farneticazioni, a quanto pare, sulla luce e l’energia, su tutto ciò che la mente umana è in grado di scatenare e controllare. Farneticazioni che si fanno sempre più credibili. Perché Daniel le vive sulla sua pelle. Anche Bark Jones e Tommy Dillon, due poliziotti, sono in grado di respirare la pulsazione invisibile della loro città. È il loro lavoro. La loro natura. E quando Harry Fitzsimmons, fratello di Daniel, promessa del football e studente modello di Harvard, viene ucciso in un agguato, le storie dei protagonisti si intrecciano, i confini tra il bene e il male scivolano in un unico battito sempre più fluido e indistinto. Come faceva Daniel a sapere che suo fratello sarebbe morto prima che la lama dell’aggressore gli strappasse la vita? Quanto dolore si nasconde nel passato dei fratelli Fitzsimmons, quanta rabbia, quanto odio? I detective Jones e Dillon sopravvivono giorno dopo giorno nelle strade ribollenti di tensione di Boston. Ma neppure loro avevano mai affrontato un caso del genere.

Il rito del fuoco

di John Hart

Editore: Nutrimenti
Collana: Greenwich

Prezzo: € 19,00
Pagine: 256

La vita del tredicenne Johnny Merrimon è perfetta: vive in una casa accogliente con genitori amorevoli e una sorella gemella, Alyssa, che è anche la sua migliore amica. Johnny non conosce tristezza o perdita, fino al giorno in cui Alyssa svanisce nel nulla. Un anno dopo, Johnny si ritrova da solo, tradito dalle stesse persone di cui fino a dodici mesi prima si fidava ciecamente. Tutti credono che Alyssa sia morta, lui no. Così Johnny rischia tutto per esplorare il lato oscuro della città in cui è nato e che improvvisamente gli sembra estranea e sconosciuta. La ricerca si rivelerà terrificante, anche se Johnny scoprirà di non essere così solo come credeva. Anche il detective Clyde Hunt non ha mai smesso di cercare Alyssa, e ha un debole per Johnny. Osserva il ragazzo e cerca di tenerlo al sicuro, ma quando Johnny scopre una pista pericolosa e decide di seguirla, Hunt non ha altra scelta che intervenire. Poi un secondo bambino scompare…

Altre rotte interessanti da navigare, non mi resta che aggiornare la mappa e investire in una macchina del tempo.

May the Force be with you!
Precedente Music Monday #16: Rosso come il mare di Wolfram Fleischhauer Successivo Storia di una sfigata qualsiasi di Valentina Alvisi | Recensione di Deborah