Chi cerca trova: Le novità in uscita a giugno per BookRoad

Diario di bordo 03/06/2021

Vediamo più da vicino le novità in uscita oggi per BookRoad.

Data di uscita: 3 Giugno

Isolato

di Giacomo Bonaglia

Editore: BookRoad
Prezzo: € 14,90
Pagine: 128

Vovo, diciannove anni, vive con la madre invalida in un paesino lombardi. La sua vita scorre normalmente, tra amici, scuola, social e lavoretti serali per arrotondare. Ma tutto cambia il 21 febbraio 2020, quando viene annunciato il primo caso italiano di Coronavirus. Pochi giorni dopo, nel tentativo di arginare il contagio, il Governo emana un decreto che impone per tutti i cittadini la quarantena presso la propria abitazione. Così, Vovo si ritrova chiuso in casa, in una condizione di solitudine sempre più completa. La madre, contagiata dalla vicina, viene portata via, e Vovo, rimasto senza cellulare per un incidente, rimane senz’altra compagnia che se stesso. Ma, presto, gli effetti dell’isolamento sulla psiche di Vovo iniziano ad assumere tratti inquietanti. La casa, all’improvviso, diventa un luogo oscuro ed estraneo, teatro di eventi inspiegabili. Cos’è reale e cosa no? Costretto al nulla che riempie ora le sue giornate, Vovo dovrà fare i conti con le ombre della sua vita e le proprie paure più nascoste.

Data di uscita: 3 Giugno

La Settima Porta

di Umberto Rotili

Editore: BookRoad
Prezzo: € 15,90

L’Armageddon incombe e l’universo come lo conosciamo rischia di essere annientato definitivamente. Stonehenge, porta di accesso al potere divino, è stata distrutta senza che i guerrieri della luce potessero impedirlo, e le altre porte la seguiranno presto. Ofiuco, meglio noto come Satana, ottiene un successo dopo l’altro, e adesso mira a impadronirsi delle dodici pietre dello zodiaco. Il tempo stringe e i guerrieri non hanno ancora trovato il Virgulto di Yishai, l’unico che può aprire il Libro dai Sette Sigilli e garantire loro la vittoria. Ma non tutto è perduto: durante la catastrofe, gli esseri angelici sono riusciti a portare Diego e Aaron, i due Alchimisti, nella dimensione di Shambhala, dove il tempo si dilata all’infinito. Secondo la profezia di Ankh, infatti, essi sono l’Anticristo, figli di Ofiuco e della negromante Tamar, due gemelli separati alla nascita che, acquisito il pieno controllo dei loro poteri, potranno viaggiare nello spazio e nel tempo e determinare le sorti dell’Armageddon. Ma la profezia parla di un solo Anticristo. E ciò significa che uno dei due, alla fine, cederà al fascino del male e che l’altro sarà costrello a eliminarlo. Solo così le forze del bene trionferanno, incatenando Satana per un altro eone e permettendo che il creato continui a evolversi verso il suo compimento.

Data di uscita: 3 Giugno

Omicidio al centro diurno

di Francesco Cro

Editore: BookRoad
Prezzo: € 13,90
Pagine: 248

Sei racconti, quarant’anni, un solo protagonista. La routine di Emilio Rossi, psicologo dipendente dai cannabinoidi, è sconvolta quando la sua collega Claudia viene uccisa nel centro diurno in cui lavorano entrambi. A essere accusato è un paziente bipolare, ma Emilio sa che qualcosa non torna. Chi ha ucciso Claudia e perché? Diverse sono le tappe della memoria, lungo il percorso mentale di Emilio verso la soluzione dell’enigma: i viaggi giovanili alla scoperta del mondo, il gusto della trasgressione, il valore dell’amicizia, la libertà e il pericolo, fino al compromesso, faticosamente raggiunto, con l’esigenza della normalità. E alla fine, Emilio scoprirà che la verità molto spesso si nasconde in piena vista.

May the Force be with you!
Precedente Close-Up: Sotto il sole della KaliFormia di Ludovica Ottaviani Successivo Un lupo nella stanza di Amélie Cordonnier | Recensione di Deborah