Close-Up: Ragazze selvagge di Phoebe Morgan (Leone Editore)

Mancano 14 giorni all’uscita del nuovo romanzo di Phoebe Morgan, “Ragazze selvagge” e io non vedo l’ora.

Data di uscita: 16 Settembre

Acquistalo subito: Ragazze selvagge

Editore: Leone Editore
Collana: Mistéria
Genere: Thriller
Pagine: 344
Prezzo: € 15,10

La timida Grace, la materna Hannah, la prorompente Alice e la conturbante Felicity erano amiche per la pelle, finché una fatidica notte non ha cambiato ogni cosa, separando le loro strade. Da allora, sono passati due anni senza che nessuna avesse più notizia delle altre. Perciò Grace rimane molto sorpresa quando, una mattina, trova nella sua posta l’invito alla festa di compleanno di Felicity, in un lussuoso complesso in Botswana. Ed è ancora più sorpresa quando scopre che Hannah ed Alice hanno ricevuto la stessa lettera. 

Sembra finalmente l’occasione di ricucire il loro rapporto; ma, una volta arrivate in Africa, le tre amiche si rendono conto che qualcosa non va. Non solo Felicity non si trova da nessuna parte, ma l’intero complesso pare deserto. Come se non bastasse, presto iniziano ad apparire degli strani biglietti, con allusioni alla notte che ha distrutto la loro amicizia. Grace, Hannah ed Alice devono accettare la realtà: quella non è una festa. È una trappola. E adesso devono trovare il modo di uscirne, prima che sia troppo tardi. 

Phoebe Morgan è sia un’autrice sia una editor. Ha studiato inglese alla Leeds University dopo essere cresciuta nella campagna del Suffolk. In passato ha lavorato come giornalista, mentre ora durante il giorno corregge libri thriller e sentimentali per una casa editrice e la sera scrive invece le proprie opere. Vive a Londra e il suo account Twitter è @Phoebe_A_Morgan. Per Leone Editore ha pubblicato Bugiardo (2018), The girl next door. I segreti di Ashdon (2019) e La babysitter (2020).

Siete pronti?

 

 

May the Force be with you!
Precedente Gli anni della leggerezza di Elizabeth Jane Howard (Cazalet vol. 1) Successivo Giorni felici di Brigitte Riebe | Recensione di Deborah