Graceling di Kristin Cashore | Recensione di Deborah

A-cura-di-Deborah-Probabile-Firma

 

 

 

Graceling_cover

 

 

 GRACELING

 

Titolo originale: Graceling

Genere: Fantasy

Editore: De Agostini

Pagine: 495

Prezzo: 9,90 €

 

TRAMA:

Tutti i Graceling hanno gli occhi di due colori diversi. Tutti i Graceling hanno un Dono. Difficile è però sapere quale Dono possiedono: a volte anche per loro stessi è duro capirlo e controllarlo. Ci sono Doni quasi inutili, come la capacità di ripetere le parole al contrario o di ricordare certi dettagli. Katje ha diciotto anni e il suo Dono è un’arma terribile nelle mani di suo zio, re Rand. Il futuro le può riservare un posto sicuro al fianco di quest’uomo vendicativo o infinite sorprese, come l’incontro con un Graceling dallo sguardo intenso che sembra conoscerla fin troppo bene. Età di lettura: da 12 anni.

 

RECENSIONE:

Ho conosciuto questo libro in una video recensione e devo dire che mi ispirava molto, mi piacciono davvero tanto i romanzi fantasy e, se siete appassionati o comunque vi piace il genere vi consiglio di non perderlo! Sono rimasta stregata dal mondo dei Sette regni popolato da persone comuni e da Greceling. I Graceling hanno un Dono, un potere che li rende unici e speciali; alcuni di essi hanno doni utili, altri doni poco incidenti e altri ancora invece doni pericolosi. Essi sono creature particolare che ho apprezzato molto in generale, sono affascinanti e misteriose, temute ma sfruttate. Si, perché sei dei sette re erano soliti a sottrarre i bimbi Graceling alle proprie famiglie solo se il Dono in questione poteva essere da loro sfruttato. Vediamo proprio come le persone dalle più umili ai nobili temano ed evitino di avere contatti con essi, hanno timore e una grande dose di pregiudizi nei confronti del diverso. Veniamo ai protagonisti, il personaggio femminile Katje ha il Dono del combattimento, è sfruttata dallo zio, Re Ran, per uccidere e torturare chi va contro le sue leggi. Solitamente tendo a non apprezzare più di tanto i personaggi femminili invece lei la ho adorata! Ha un carattere forte ma mostra molte fragilità, non deve essere difesa da nessuno, non deve dipendere da nessuno, è la parte forte della ship di questo romanzo. Secondo me è una cosa insolita che il ragazzo figaccione debba essere protetto e non arrivi ad eguagliare la protagonista in quanto a forza, una scelta coraggiosa e secondo me azzeccata. Il protagonista maschile, Principe Verdeggiante alias Po (si che nome di Menta xD) è un Graceling molto speciale, rivelerà un Dono insolito e molto potente; l’aspetto del giovane che dire strafico e affascinante, non prova vergogna ad eguagliare la forza bruta di Katje e anche questo mi sembra un bel messaggio da parte dell’autrice. I due come potreste immaginare si innamoreranno, non immediatamente ma l’amur tra loro è palpabile da subito. La loro love story mi è piaciuta tantissimo, non sarà facile perché lei non ha mai pensato di innamorarsi e perdere la testa per un ragazzo, risoluta e di ghiaccio ci mostrerà il suo lato dolce e protettivo. So che a molto non ha convinto visto il carattere algido di Katje ma alla fine come poteva non innamorarsi di quel giovane così simile a lei, per la prima volta essere sempre più vicina ad una persona che capisce e condivide il fardello del Dono che ha sulle proprie spalle. Più in generale i personaggi mi sono piaciuti tutti, sia e soprattutto i protagonisti ma anche i loro amici e gli antagonisti. La storia in sé verte sul misterioso rapimento del nonno di Po, salvato inizialmente dalla protagonista, i due compiranno un avventuroso viaggio nei Sette Regni per venire a capo di tale quesito. Non mancheranno le emozioni, le situazioni spinose e i colpi di scena. Questo è un romanzo che mi ha saputo incollare  saldamente alle proprie pagine e che consiglio moltissimo, merita quattro dei nostri libricini. Devo dire che era ad un passo per essere inserito nella mia cerchia dei preferiti però non ho riscontrato quella marcia in più proprio nella vicende in sé per arrivare tra gli eletti lol

 

NOTA SULL’AUTRICE:

Kristin Cashore è una scrittrice statunitense, autrice dilibri per ragazzi come Graceling, pubblicato come libro d’esordio nel 2008. Nata a Boston, vive in Florida. Dopo il master in letteratura per ragazzi, si è dedicata a tempo pieno alla scrittura.

Salva

May the Force be with you!
Precedente Al di là dell'apparenza di Antonio Sobrio | a cura di Anaëlle e Deborah Successivo La nona porta | Recensione di Sandy