La cuccia di Lea #5: Dicembre, avventure a quattro zampe

 

Lettori, benvenuti nella mia cuccia!

 

Ciao a tutti mi chiamo Lea, sono…b’è una cagnolina frizzante e vivace.
Vi ospiterò ogni tanto nella mia “cuccia”, se ci siete voi, io posso dormire nel letto con la mia mamma! A parte gli scherzi, vi racconterò le mie esperienze ed avventure a quattro zampe!

 

#Dicembre

Eccomi lettori, sono ritornata per raccontarvi le mie avventure del mese di dicembre, siete pronti?

 

Dicembre è un mese che mi è piaciuto molto, in casa e in giro c’è aria di festa e di buon umore. Il paese si è riempito di profumini e di tante lucine colorate: c’è aria di festa!
Proprio durante il ponte la mia famiglia ha organizzato un piccolo viaggio ed io non sono potuta andare. Un pò ci sono rimasta male ma in quei tre giorni ho giocato con la mia amica Pina e con tanti altri cagnolini.
L’ultimo giorno faceva freddissimo, non avrei proprio voluto uscire per fare un giro. Ad un certo punto una strana cosa bianca e fredda ha iniziato a cadere dal cielo. Questa cosa dopo qualche ora ha ricoperto i marciapiedi e l’erba, era tutto bianco e freddo. Quando sono uscita ho curiosato subito ed era fredda e bagnata, quando la ho assaggiata sapeva di acqua, che cosa strana! Comunque ho iniziato a correre velocissima e a mangiare la neve! Almeno mi hanno detto che si chiama così

 

 

Dicembre è stato il mese di una nuova doccia! La mamma diceva che stavo diventando nera..ma io non sono nera, sono bianca!
Comunque quando la mamma finalmente era in vacanza abbiamo iniziato a trascorrere tantissimo tempo insieme, al pensiero che oggi le feste di Natale sono finite io mi sento davvero molto triste.
La vigilia la mamma mi ha messo sotto la doccia! Insomma ammetto che mi piace di più rispetto alla vasca, ma non è che mi piace. Non sono molto contenta quando devo farla, infatti rimango immobile e cerco sempre di scappare! Quando finisco però mi prendo una piccola rivincita e schizzo acqua dappertutto, anche addosso alla mamma che ride felice!
Adesso rispetto a quando era un cucciolo mi piace di più farmi asciugare il pelo con il phone. Mi da molto fastidio quando l’aria arriva vicino al muso, ma invece sul resto del pelo è proprio una goduria!

 

 

Ho adorato il Natale! Mi sono piaciute le lucine, le decorazioni, il presepe e l’albero. Quando lo abbiamo montato mi sono divertita a giocare con le palline e gli addobbi! Ii fregavo alla mamma e poi correvo in giro per la casa e lei mi inseguiva per rimetterli al posto!

Sapete che ho anche ricevuto un regalo da Babbo Natale? Mi ha portato dei buonissimi biscottini e snack naturali, non vedo l’ora di mangiarli tutti!
A proposito di mangiare, durante i pranzi e le cene ho mangiato anche io tante cose buonissime, tutti erano più buoni e mi lasciavo assaggiare cibo che in teoria non potrei mangiare sempre, compreso il panettone!!

 

Vi aspetto il prossimo mese nella mia cuccia!

 

 

May the Force be with you!
Precedente Chi cerca trova – Day #22: Cercando la parola si trovano i pensieri Successivo Let’s talk about: Delitto al luna park di Léo Malet