Music Monday #24: Svegliati di François-Xavier Dillard (Leone Editore)

Instagram: @brivididicarta | @lastambergadinchiostro

Svegliati. Un imperativo che mi ha accompagnato per tutto il week-end, ma non sempre sono riuscita a tenere gli occhi aperti, a volte senza accorgermene il sipario calava e oggi non è diverso. Nonostante ci provi, la stanchezza ha la meglio.

Il lunedì quindi comincia un po’ più lentamente, con una tazza di caffè freddo, un’ottima playlist di Spotify e un romanzo che sbarcherà il 18 luglio per Leone Editore, il “debutto” in Italia di François-Xavier Dillard che con il suo romanzo “Svegliati” mi sta già conquistando.

Data di uscita: 18 Luglio

Acquistalo subito: Svegliati

Editore: Leone Editore
Collana: Mistéria
Traduzione: Gaia Giaccone
Genere: Thriller

Prezzo: € 14,90
Pagine: 304

Paul Vignaud, giovanissimo talento dell’informatica che lavora per la polizia scientifica, ha sviluppato un programma sorprendente che, incrociando i dati delle indagini, è in grado di individuare il colpevole di qualsiasi delitto. Il banco di prova per il nuovo software è una serie di brutali omicidi che sta scuotendo Parigi: i corpi di alcune ragazze, accomunate solo dalla loro bellezza, vengono ritrovati con i segni di orrende torture. Nella stessa città, nel frattempo, anche Basile Caplain ha perso la pace: da quando ha subito un trapianto di cuore, le sue notti sono agitate da incubi spaventosamente vividi. Ossessionato da queste esperienze che lo hanno ingabbiato nella disperazione, Basile è pronto a tutto per trovare una via di fuga. Così come è pronto a tutto Paul, che nei tormenti della propria storia familiare troverà l’orrore e l’espiazione.

Completamente paralizzato dal terrore, fissa la porta come si contempla la morte. I rivoli di sangue che gli colano davanti assumono strane forme, segni che inizia a riconoscere. E quando le mani che gli serrano la gola iniziano a strappargli la carne riesce finalmente a decifrare il messaggio: svegliati!

François-Xavier Dillard è nato a Parigi il 6 ottobre del 1971 ma vive a Tours con la moglie e i tre figli. All’estero ha ricevuto diverse menzioni speciali, come quelle ai premi Polar di Cognac e Plume de Cristal di Liegi. Svegliati è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.



Per questo appuntamento è tutto. Alla prossima!

 

 

 

May the Force be with you!
Precedente Amore a prima copertina – Cover Love #63 Successivo A caccia con Lea – Pancia in dentro e naso in fuori: Missione #83