Save the date: La versione della cameriera di Daniel Woodrell – #Releaseday

 

«Alma crede di sapere chi è stato e perché, ma non può fare nulla – è una maledizione bella e buona, comunque la si voglia chiamare.»

 

 

Editore: NNEditore
Data di uscita: 14 marzo 2019
Pagine: 192
Prezzo: 18.00 €
Acquistalo subito: La versione della cameriera

Il dodicenne Alek trascorre l’estate a West Table, Missouri, con sua nonna Alma. Vecchia, eccentrica e orgogliosa, la donna ha lavorato per cinquant’anni come cameriera per le famiglie ricche della città, allevando tre figli e soppor­tando un marito sempre assente. Alma conosce molte storie, ma quella che più la ossessiona è l’esplosione della sala da ballo che nel 1929 causò la morte di qua­rantadue persone, tra cui l’amatissima sorella Ruby. Nessuno ha mai scoperto com’è andata, né è mai stato trovato il responsabile: Alma è certa di sapere la verità, e la racconta ad Alek, per rendere giustizia alle vittime e donare pace a se stessa. Nel primo episodio della Serie di West Table, Daniel Woodrell illumina con ni­tide, veloci pennellate di colore una va­rietà di personaggi. Alma, Alek, Ruby, i Glencross e gli sfortunati ballerini sono voci di un romanzo corale, serrato come un noir, che parla di condivisione e di comunità, di un passato che si avvolge al presente, ora come una condanna, ora come un riscatto, in cui tutti si ritro­vano colpevoli e innocenti.

 

 

Lettori, oggi è un girono da cerchiare sul calendario, oggi esce La versione della cameriera di Daniel Woodrell il primo volume della nuova Serie di West Table, l’inizio di una nuova storia che ci condurrà nel vecchio Missouri. Saremo sbalzati tra presente e passato, chiamati a risolvere un misterio sepolto da Novant’anni di storia, ripercorreremo le memorie e i ricordi di un’anziana signora legata indissolubilmente alla propria comunità. La versione della cameriera sembra proprio una nuova piccola perla della letteratura americana fatta approdare in Italia da NNEditore.
Amo incondizionatamente questi romanzi: il passato, l’America, il Sud, le atmosfere agresti, familiari e selvatiche, le lotte dei personaggi per la sopravvivenza; sono super curiosa riguardo questo nuovo titolo!

 

About the story…

 

Questo libro è per chi indossa il vestito buono per andare a ballare, per chi ha conquistato una principessa recitando una poesia di Wordsworth, per chi ha deciso di non tagliarsi più i capelli, e per chi è cresciuto ascoltando i racconti dei nonni, e sa che bastano le loro voci per far rivivere un intero mondo e sentirsi parte di una lunga storia.

 

…who is the author?

Daniel Woodrell (1953) è considerato uno dei maggiori scrittori americani viventi. I suoi libri hanno ottenuto di­versi premi e riconoscimenti, tra cui il Pen Award, l’International Imac Dublin Literary Award e il Sundance Film Festival Award per l’adattamento ci­nematografico del suo libro Un gelido inverno. Ama ambientare le sue sto­rie nei panorami dei monti Ozark, in Missouri, e lui stesso ha coniato la de­finizione di “country noir” per descri­vere la sua opera. NNE pubblicherà gli altri volumi della Serie di West Table.

 

 

La trama è davvero super intrigante, non vedo l’ora di tuffarmi tra le pagine di questa nuova seire!

 


 

 

May the Force be with you!
Precedente Review Party: Siamo amici solo il mercoledì di Tania Paxia Successivo Cover Reveal: La verità del sangue di Fabrizio Roscini (Leone Editore)