Segnalazione: i libri in uscita a luglio di Leone Editore

11

I libri in uscita a luglio di Leone Editore

Leone Editore ci segnala le sue proposte per il mese di luglio. Carta, penna e via! Pronti a scoprire cosa ci aspetta?

Io ti vedo di Sara Wood
Prezzo: € 12,90
Formato: 14×21
Pagine: 300
ISBN: 978-88-6393-401-4

Laura e Nicholas si sono separati dopo una breve ma intensa relazione d’amore a Copenaghen. Lei è una giovane italiana laureata in ingegneria e adesso vive a Doha, in Qatar, dove sempre più sola si dedica intensamente al lavoro. Lui, invece, si è trasferito a Hong Kong e, oppresso dai rimorsi per il modo in cui si è lasciato con Laura, parte alla ricerca della ragazza, che è rimasta coinvolta in un grave incidente stradale. Attraverso il diario della sua ex fidanzata, Nicholas riuscirà a ricomporne l’esistenza: la vita da expat, i pregiudizi verso una donna in carriera che non vuole figli, la solitudine e la depressione, gli sport estremi, la discriminazione razziale, il contrasto tra le diverse culture.

Sara Wood è nata a Roma ma ha vissuto per diversi anni sia al sud che nel nord d’Italia. Ha anche vissuto in diverse città del nord Europa, negli Stati Uniti e nel Medio Oriente, dove ha scritto il suo secondo romanzo basandosi, in parte, su eventi realmente accaduti. Al momento vive a Londra dove lavora come ingegnere civile e dove si sta dedicando alla scrittura di altri due romanzi.

Diciassette anni di clausura di Erika Pisacco, Giovanni Rossi
Prezzo: € 10,90
Formato: 14×21
Pagine: 192
ISBN: 978-88-6393-402-1

Adolescente e spinta da una situazione familiare problematica, Sofia decide di entrare in convento per divenire suora. La vita monastica, però, è ben diversa da quella che aveva immaginato e, soprattutto, la giovane scopre che fuggire dal mondo esterno facendo una scelta così radicale non è la soluzione ai suoi problemi interiori. L’ambiente che la circonda non fa altro che deluderla, finché deciderà, dopo anni di sofferenze, di tornare a quel «mondo esterno» da cui si era sconsideratamente allontanata con troppa superficialità pur di sfuggire ai problemi quotidiani.

Erika Pisacco è nata ad Alessandria nel 1978. Attualmente vive a La Spezia dove esercita la professione di naturopata. È studiosa di musica e cultura ebraica. Da sempre appassionata di letteratura, ha svolto attività di correzione bozze di testi sacri. Dopo aver conosciuto lo scrittore Giovanni Rossi ha iniziato a scrivere e Diciassette anni di clausura è il suo libro di esordio.

Giovanni Rossi è nato a La Spezia nel 1964. È naturopata, giornalista, scrittore e poeta. Dalla fine degli anni Novanta ha realizzato guide turistiche e volumi di carattere storico-culturale, mentre in epoca più recente si è dedicato alla saggistica, alla poesia e ai romanzi, con i quali ha vinto diversi premi letterari a livello nazionale. Ha condotto notiziari televisivi per la divulgazione della cultura.

Viola di Silvio Sampò
Prezzo: € 10,90
Formato: 14×21
Pagine: 96
ISBN: 978-88-6393-400-7

Giulio, un uomo maturo, stimato e carismatico, si invaghisce della nuova collega Viola, una giovane donna che ha poco più della metà dei suoi anni. Viola è indipendente, molto intelligente e affascinante, ma non ha ancora trovato una sua tranquillità sentimentale, e decide di cominciare una relazione con Giulio solo perché sa di doversi presto trasferire. La differenza d’età e lo scontro tra personalità così diverse daranno vita a un amore contrastato ma incredibilmente intenso.

Silvio Sampò è nato a Torino, dove risiede tuttora, il primo luglio 1952. Laureato in Scienze biologiche, è stato docente di Scienze matematiche, fisiche e naturali. Negli anni Novanta è stato animatore e presidente di un’associazione ambientalista a salvaguardia di un torrente che scorre nella provincia di Torino. Viola è il suo romanzo d’esordio.

Sulla strada per l’amore di Ester Bergudaz
Prezzo: € 13,90
Formato: 14×21
Pagine: 382
ISBN: 978-88-6393-403-8

Luna è una graziosa ragazza di ventitré anni, geniale architetto fresco di laurea dal passato doloroso. A Milano, sua città natale, trova subito impiego presso il prestigioso studio di architettura di Giovanni, splendido uomo che usa il suo fascino diabolico per sposarla, con l’unico scopo di arricchirsi sfruttandone il talento. Col tempo Giovanni diventa però geloso e prepotente, e Luna si ribella, per riprendersi la propria libertà e mettersi alla ricerca del vero amore, sempre in bilico tra figli, carriera e trasgressive avventure.

Ester Bergudaz, tortonese classe 1972, è laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, svolge l’attività d’informatore medico scientifico ed è madre di due gemelle. Corre in direzione dei propri sogni con la sua moto, e ogni tanto riesce ad acciuffarne qualcuno, come scrivere Sulla strada per l’amore, il suo romanzo d’esordio.

Il valore delle piccole cose di Marco Vozzolo
Prezzo: € 13,90
Formato: 14×21
Pagine: 364
ISBN: 978-88-6393-405-2

Lorenzo, in un solo giorno, perde il lavoro, scopre il tradimento della moglie perfetta e riceve la telefonata che gli cambierà la vita: suo padre, che non vedeva ormai da anni, è morto. Disorientato dagli eventi, è costretto a far ritorno al piccolo paese natio, dove il vecchio Antonio, amico inseparabile del padre, lo aiuterà a rimettere in sesto la modesta casa ereditata. Attraverso i ricordi di Antonio, Lorenzo rivivrà i giorni terribili dell’occupazione tedesca durante i tentativi alleati di sfondare la munitissima Linea Gustav; farà conoscenza del sergente delle SS Sturmann, esaltato e capace di nefandezze indicibili nei confronti dei civili, e del mite soldato Hans, costretto suo malgrado a obbedire agli ordini ma sempre bendisposto ad aiutare il piccolo Antonio donandogli sacchetti di sale, bene preziosissimo all’epoca, uno dei quali l’anziano ha conservato sul camino della propria casa. Così, mentre Lorenzo sarà impegnato a rimettere in piedi la sua vita e Antonio a combattere le sue antiche angosce; un evento straordinario stravolgerà, ancora una volta, l’esistenza di entrambi. I resti di un soldato tedesco verranno ritrovati da un cercatore di funghi e, quel soldato, si rivelerà trattarsi proprio di Hans. Nel tentativo dei due uomini di emendare il proprio passato, ogni esistenza si andrà a legare a quella di altri personaggi e fino a fondere le due epoche.

Marco Vozzolo è nato a Minturno (LT) nel 1972. Sposato, con una figlia, vive a Pistoia. Grande amante della storia e del paesaggio toscano, ha coltivato le sue passioni cimentandosi come scrittore e sommelier. La corona del re longobardo è il suo esordio con Leone Editore.

Omicidi in tribunale di Walter Ghilardi
Prezzo: € 10,90
Formato: 14×21
Pagine: 218
ISBN: 978-88-6393-395-6

Un assassino si aggira per Milano uccidendo giudici e curatori fallimentari, e dopo averli uccisi li appende al soffitto, nudi e a testa in giù, con un cartello recante la scritta Giustizia è fatta. Chi è veramente il killer? Ha ucciso per vendetta, o c’è qualcosa di più grande che si nasconde dietro agli omicidi? Cosa ha scatenato il suo odio? Che significato ha il macabro rituale? Dopo Omicidio a Chinatown, tornano le avventure del commissario Dell’Orto con un romanzo poliziesco ambientato nelle aule di tribunale.

Walter Ghilardi è nato a Seregno (MB) nel 1958. Esperto di attività manageriale, risiede attualmente a Lazzate, in Brianza, e si occupa principalmente di consulenze per riorganizzazioni aziendali.

 

May the Force be with you!
Precedente Quando un padre | Recensione di Deborah Successivo ANTEPRIMA: Ogni piccola bugia di Alice Feeney (Nord)