#Segnalazione: Il ritorno di Bianca Baratto (La strada per Babilonia​​​)

df7006_540f5b74c9a74450816b347ecc586004mv2

Buongiorno, lettori!
La strada per Babilonia è una casa editrice davvero attenta alle esigenze degli scrittori emergenti, ed essendo una nuova realtà indipendente, siamo liete di dare loro spazio, condividendo con voi lettori un titolo di punta del loro catalogo. Si tratta de “Il ritorno” di Bianca Baratto.

 

il-ritorno

 

Dettagli:

Il Libro – Trama:

Un uomo giovane e affermato vive, accanto alla sua compagna, una vita agiata e tranquilla, in una Milano che soddisfa tutte le loro esigenze. Così, almeno sembra, fino al ritrovamento del cadavere di una donna indiana che dà inizio ad un inaspettato cambiamento nella vita dei due giovani: lasceranno l’Italia per raggiungere Nuova Delhi. Attraverso questo viaggio in India, incontreranno la loro parte migliore, conosceranno il dolore vero ma anche la gioia e la rinascita. I luoghi che i protagonisti vedranno, da Delhi a Londra, da  Calcutta alla valle del Paddàr, diventeranno quasi protagonisti del romanzo stesso. I due ragazzi faranno incontri straordinari e indispensabili alla loro rinascita e alla realizzazione della loro esistenza. Una storia che infonde coraggio e speranza, che non ha paura di farsi trasportare dalle emozioni. Impossibile non lasciarsi coinvolgere e commuovere.

Note sull’autrice – Bianca Baratto:

Nata nel 1953 in Piemonte e Ligure di adozione, ha dedicato buona parte della sua vita a studi di psicologia e a percorsi di crescita personale. Da sempre appassionata di letteratura, ha scritto numerose storie e racconti, senza però tentare mai una pubblicazione. Soltanto tre anni fa, dopo aver vissuto un’esperienza straordinaria, ha deciso di pubblicare un saggio dedicato all’universo femminile, intitolato “Papaveri e ginestre. Un messaggio da donna a donna”. Attualmente vive in Svizzera.

 

unnamed

 

La strada per Babilonia e la loro idea di editoria:

Nata dall’esperienza accumulata nel campo editoriale da “Milena Edizioni” e dall’associazione culturale “Destinazione libri“, LA STRADA PER BABILONIA si presenta come una casa editrice strutturata in modo da aiutare gli esordienti a immergersi nel panorama librario italiano. Dalla selezione del manoscritto fino alla vendita del libro stampato, la casa editrice segue l’autore in ogni passo del suo percorso da artista e da scrittore, dandogli la possibilità di farsi conoscere dal pubblico di lettori. Un percorso che è appunto come una “strada” da seguire, per arrivare alla propria realizzazione artistica e professionale.

 

Salva

Salva

May the Force be with you!
Precedente Viktor di Francesco Leo | a cura di Deborah Successivo #Segnalazione: Un battito negli abissi di Antonella Tafanelli (La strada per Babilonia​​​)