Top of the month #08: I preferiti del mese di agosto di Deborah

 

Agosto è partito in salita, il cammino fino alla fine del mese è stato piuttosto accidentato ma è fatta, anche l’ottavo mese di questo arduo 2020 è finito! Nel complesso è stato un periodo piacevole di svago, scoperta e avventura; il caldo si è fatto decisamente sentire ma cosa ci vogliamo fare, infondo è il suo tempo! Dal punto di vista libroso agosto è stato davvero ricco, ricco di letture interessanti ma soprattutto di letture attese. Vediamo come è andata!

 

 

  • ROAD TO…THE WINNER OF THE MONTH – romanzo PREFERITO

Questo mese vince a mani basse L’inverno della strega, il volume conclusivo della saga fantasy La notte dell’inverno. Dopo il deludente epilogo di un’altra saga fantasy alla quale sono molto legata avevo proprio bisogno di questa lettura, una conclusione meravigliosa di un’avventura meravigliosa!

 

 

 

  • road to…the unforgettable – i tre indimenticabili

Le letture che per me hanno lasciato il segno ad agosto sono ovviamente L’inverno della strega ma anche Il weekend di Charlotte Wood e Beata gioventù di Vincenzo Galati. Questi ultimi due romanzi hanno in comune l’avere come protagonisti personaggi non più giovanissimi e devo dire che mi piacciono tanto questo genere di letture.

 

 

 

  • road to…new friends – personaggi preferiti

Questo mese il mio personaggio preferito è Vasja, la selvaggia protagonista della saga de La notte dell’inverno. Mi mancherà tantissimo la sua forza e il suo amore per la natura.

 

 

 

  • road to…something indelible – la citazione

Vasja lo accolse di nuovo dentro di lei, per quello che era: neve e freddo, potere ed eternità e quella sfuggevole fragilità. Lui pronunciò il suo nome, ma lei lo udì a malapena, persa nelle sue emozioni.

– l’inverno della strega di katherine arden

 

 

 

  • road to…a book in a pic – una foto librosa

La mia foto librosa preferita tra quelle che ho scattato questo mese è questa: Sardegna e Charlotte Wood. Un panorama mozzafiato, una lettura dolce e amara, una camminata sconvolgente ma a dir poco meravigliosa!

 

 

 

  • road to…the moon and back – dipendenza da serie tv

Agosto significa Lucifer, attendevo il suo ritorno da tanti mesi! Questo mese ho messo in pausa la visione di Teen Wolf, purtroppo la penultima stagione è stata piuttosto pesante. Sono agli sgoccioli con le avventure di Pokemon sole e luna, mi dispiacerà tantissimo salutare Alola! Finalmente sono in pari con Dynasty, purtroppo anche in questo caso la trama ripetitiva e metodica mi è scesa molto. Cursed invece si sta rivelando una bella sorpresa, spero di ricordarmi la trama degli episodi visti prima delle vacanze!

 

 

 

  • ROAD TO…popcorn marathon – un film

Questo mese ho scoperto The Kissing Booth e oltre ogni previsione ho adorato la storia e i personaggi di entrambi i film!

 

 

 

  • road to…the world – diario di una viaggiatrice

L’estate 2020 tra mille imprevisti, incertezze e difficoltà mi ha portato alla scoperta di un frammento di una regione meravigliosa, la Sardegna. Aspettavo questo momento con ansia e aspettativa da sei/sette mesi, quando ho prenotato chi poteva immaginare che di li a poco avremmo vissuto l’incubo di una pandemia? Non senza difficoltà è andato tutto bene, mi sono innamorata di questa terra calda e selvaggia fatta di ottimo cibo, sole, mare cristallino e vedute mozzafiato. Raggiungere Punta Molentis a Villasimius è stata l’escursione più difficile!

 

 

Come è andato il vostro mese?

 

 

 

 

May the Force be with you!
TOP OF THE MONTH

Informazioni su Deborah

Io sono Deborah, una ragazza sognatrice e fantasiosa; con una grande passione per i libri, i film e la scrittura. Sono una ragazza dinamica e attiva, ma quando sento nominare la parola “maratona” mi vedo sul divano con coperta e popcorn a guardare puntate su puntate di serie tv, o la saga completa dei film di Harry Potter!

Precedente The Whispering Room: Il Merlo e il Corvo di Federico Foria Successivo A tu per tu con Chiara Guidarini