#SEGNALAZIONE: Le ultime uscite in libreria per Errekappa Edizioni

Oggi vi segnaliamo alcune allettanti uscite in casa Errekappa! Stiamo parlando di “Io e Tu” di M. Schiavo e A. La Malfa e “Lo Scankranio portaguai” di Marika Zorzi.

Io e Tu di Maddalena Schiavo e Antonio La Malfa

Autore: Maddalena Schiavo

Illustratore: Antonio La Malfa

Genere: Libro per bambini

Formato: Brossura a colori

Pagine: 36

Prezzo: 11€

Trama:

Una storia che ha origini lontane, ma che oggi è ancora perfettamente attuale.
L’unicità dell’individuo, parte integrante di un tutto è il perno attorno al quale è stato realizzato questo racconto. L’essere singolo eppure parte di un tutto, proprio come tanti nodi di un’unica rete, spiegato ai bambini attraverso semplici parole e illustrazioni suggestive.
Un viaggio nell’essere umano a misura di bambino, per sottolineare la magia dell’amicizia, dell’unione e della condivisione.
Io è un piccolo bambino solo che, crescendo, accumula e, accumulando, si gonfia a tal punto da non riuscire a stare più dentro la sua stanza, tanto è diventato grosso. Nel momento in cui capisce l’importanza del condividere e dell’essere parte di un tutto, scopre la bellezza e la gioia della compagnia, dell’amicizia e dell’unione.

 

Note sugli autori

Maddalena Schiavo, laureata in filosofia, bibliotecaria specializzata in letteratura per l’infanzia.
Nel 2014 pubblica il suo primo libro illustrato per ragazzi “Che emozioni, Simonetta” (Noirmoon editore) e nel 2016 pubblica “Mamma, cos’è?”, un libro illustrato per bambini (Amarganta edizioni).

Antonio La Malfa, da sempre dialoga attraverso le matite.
Laureto in architettura dal 2000 è al momento un insegnante di Tecnologia nella scuola secondaria.
Tra le sue pubblicazioni: Animali Selvaggi-POPUP (2015), La fattoria- POPUP (2015), Magico Natale- POPUP (2015).

Lo Scankranio portaguai di Marika Zorzi

Autore: Marika Zorzi

Illustratore: Annaviola Faresin

Genere: Narrativa per ragazzi

Formato: Brossura

Pagine: 168

Prezzo: 12€

Trama:

Bru Pins è una ragazzina inglese di 12 anni costretta dai genitori artisti a frequentare la scuola d’arte più prestigiosa d’Inghilterra. La vera passione di Bru però sono gli apparecchi meccanici che lei ripara, trasforma e inventa con gioia, estrema facilità e bravura.

Dopo l’ennesima grande delusione, spinta dal desiderio di prendere buoni voti e far felici i genitori, inventa uno scanner cranio-carta, lo Scankranio, un apparecchio in grado di leggere i pensieri e comandare il braccio affinché sia in grado di trascriverli su carta. Questa invenzione, di cui Bru non rivelerà l’esistenza a nessuno, risolverà il problema dei brutti voti a scuola, ma porterà un sacco di guai ben più grandi nella vita della piccola inventrice, costringendola ad affrontare grossi pericoli per evitare che accada il peggio.

Note sull’autrice

Marika Zorzi è nata nel 1984 a Castelfranco Veneto. Si è laureata in regia e critica cinematografica all’Università Ca’ Foscari di Venezia e ha conseguito il Master in Giornalismo all’Università di Padova. Entra a fare parte dell’albo dei giornalisti professionisti nel 2011. Scrive di attualità e cultura per testate locali e internazionali. Si occupa di campagne social curando siti internet e contenuti web. Suona il violoncello. Lo scankranio porta guai è il suo primo libro per ragazzi.

Lascia un commento
Precedente Segnalazione: Le novità in arrivo per Il Ciliegio Edizioni Successivo Il dono - In viaggio verso l'aldilà di Bree J. Hunter | Recensione di Deborah