#Segnalazione: Giulia Tofana. Gli amori, i veleni di Adriana Assini (Scrittura & Scritture)

Giulia Tofana. Gli amori, i veleni di Adriana Assini

Siamo liete di condividere con voi il romanzo di Adriana Assini “Giulia Tofana. Gli amori, i veleni” per la collana Voci di Scrittura & Scritture.

Dettagli:

Il Libro – Trama:

Nella Roma barocca di Urbano VIII trionfa l’arte e imperano le feste, ma anche il Tribunale dell’Inquisizione lavora senza soste. Le leggi le fanno ancora gli uomini e le donne le subiscono, assieme ai matrimoni imposti e ai maltrattamenti non puniti, prepotenze a cui nessuno, nemmeno il Santo Padre, intende porre rimedio.

La musica cambia, però, quando nella città sul Tevere approda una bella forestiera, Giulia Tofana, giovane plebea di dubbia morale e cuore schietto.

Innamorata persa di un barone e amante di un bel frate, non ne sa di scienza né di lettere, ma a forza di trafficare con l’arsenico e l’antimonio, ha messo a punto la formula di un veleno che non lascia tracce, non desta sospetti. Un veleno perfetto, dunque, che però non è per tutti: paladina di giustizia, Giulia lo vende soltanto alle donne. Per liberarsi di mariti grevi e maneschi, che non hanno scelto.

 

Note sull’autrice – Adriana Assini:

Vive e lavora a Roma. Sulla scia di passioni perdute, gesta dimenticate, vite fuori dal comune, guarda al passato per capire meglio il presente e con quel che vede ci costruisce un romanzo, una piccola finestra aperta sul mondo di ieri. Dipinge. Soltanto acquarelli. E anche quando scrive si ha l’impressione che dalla sua penna, oltre alle parole, escano le ocre rosse, gli azzurri oltremare, i luccicanti vermigli in cui intenge i suoi pennelli. Con Scrittura & Scritture, ha pubblicato diversi libri, tutti a sfondo storico, tra cui Le rose di Cordova (2007) , La Riva Verde (2014) e Un caffè con Robespierre (2016).
www.adrianaassini.it

Le prime tre tappe del tour di eventi:

  • 17 marzo Roma: Libreria de Sole
  • 18 marzo Orte (VT): Libreria Gorilla e Alligatore
  • 7 aprile Como: Libreria Ubik

Salva

Salva

Salva

May the Force be with you!
Precedente #Segnalazione: Acquitrini di Mariano Ciarletta (video poesia) Successivo #Segnalazione: Le novità di De Agostini in uscita a marzo