Belle e Sebastien – L’avventura continua | Recensione di Deborah

Belle e Sebastien – L’avventura continua

 

 

Titolo originale: Belle et Sébastien : l’aventure continue
Regia: Christian Duguay
Anno: 2015
Genere: avventura

Dopo lo straordinario successo del primo capitolo, tornano Belle e Sebastien in un’avventura con più azione, nuovi importantissimi personaggi e sempre tante, tantissime emozioni. Sebastien attende con ansia il ritorno di Angelina che è in procinto di tornare a casa con tutti gli onori: è infatti stata insignita di una medaglia al valore per i servizi resi nel corso della guerra. Il giorno tanto atteso arriva ma Angelina rimane vittima di un terribile incidente aereo e data per morta dalle autorità locali. Sebastien però non si rassegna all’idea di averla perduta e decide di andare a cercarla insieme al nonno e al suo inseparabile amico a quattro zampe. Nel corso della spedizione di salvataggio Sebastien si troverà di fronte ad una grande scoperta che cambierà la sua vita.

 

Lettori, benvenuti ad una nuovo viaggio tra fotogrammi e immagini, finalmente torniamo a parlare di film! Purtroppo non sempre riusciamo a ritagliare un pò di tempo da dedicare alla visione di pellicole, il tempo è davvero tiranno e troppo poco! Nel weekend lungo di dicembre sono stata tutto sommato fortunata, ero bloccata in pullman sulle strade ricoperte di neve per cui sono riuscita a guardare ben due film in poche ore!
La seconda proposta della cineteca di bordo si tratta di Belle e Sebastien – L’avventura continua; ricordo di essere andata al cinema a vedere il primo episodio della storia, attratta soprattutto dai bellissimi paesaggi alpini e da Belle. Non ho molta familiarità con la storia, credo che anche in questo caso quando ero piccola ci sia stato un cartone ma non ne ero appassionata. Il primo film mi era piaciuto molto, anche perché la storia tocca tematiche veritiere, storiche e delicate. Il secondo episodio non è male, ma mi è parsa un pò noiosa in certi punti la storia, o meglio vengono a mancare le grandi tematiche del primo.

 

Risultati immagini per belle e sebastien gif

 

La seconda guerra mondiale è finita, le nazioni d’Europa stanno raccogliendo i cocci per ricominciare a ricostruire una sorta di normalità. È ciò che avviene anche nelle Alpi francesi, dove dimorano Belle e Sebastien. Nello scorso film avevamo lasciato Angelina partire per l’Inghilterra, con il desiderio di adoperarsi per sconfiggere i nazisti. Appena il periodo buio è terminato la giovane decide di far ritorno alla sue montagne, attesa con impazienza da la coppia di amici e dallo zio. Il viaggio ovviamente non va come dovrebbe, riuscirà la giovane a ritornare a casa sana e salva? La tenacia dei protagonisti verrà premiata?

 

Risultati immagini per belle e sebastien gif

Nel complesso è stato un film piacevole, sono contenta di aver continuato la visione della storia, quando inizio una cosa mi piace andare avanti. Sinceramente non sapevo che era uscito il seguito del film originale lol I paesaggi sono anche qui meravigliosi a dir poco, mi fanno venire voglia di trasferirmi in una baita spersa sulle montagne, o in una casa di pietra in un piccolo paesino. Promossi gli attori, mi sono piaciuti ad interpretare il loro ruolo; bellissime anche le varie ricostruzioni del passato e costumi. La storia scorre ma rispetto alla prima è un pochino “”””noiosa””””, proprio perché è incentrata quasi esclusivamente sul ritrovamento di Angelina.

 

 

 

Al prossimo film!

 

May the Force be with you!
Precedente BLOGTOUR: La principessa si salva da sola di Amanda Lovelace – Instapoet Successivo The whispering room: Le memorie dei giganti di Francesco Morga