Chi cerca trova – Day #77: Verso una nuova rotta

Diario di bordo – 21/02/2020

“Sono mesi ormai che sono salpata alla ricerca del libro perfetto, lo One Book. Le leggende lo descrivono come il più grande tesoro della letteratura universale e nessuno finora è ancora riuscito a trovarlo. Fama, cultura e prestigio, sono solo alcuni dei riconoscimenti che riceverà colui che riuscirà a leggerlo.

A bordo del mio Veliero d’Inchiostro partirò alla ricerca di questo tesoro, affrontando i pericoli che si celano, pagina dopo pagina, sulla rotta del Grande Ink.”

Carta e penna alla mano, partiamo subito con una novità in arrivo per Scrittura & Scritture, il ritorno di Antonio Benforte in libreria.

Data di uscita: 5 Marzo

Lo spazio tra le cose

di Antonio Benforte

Editore: Scrittura & Scritture
Collana: Voci
Genere: Narrativa

Prezzo: € 14,00
Pagine: 160

Paolo ha appena tolto l’ultimo quadro dalla parete del suo bilocale. Sotto, ci scorge una crepa di cui non sapeva: quando si è creata? Nello stesso momento in cui si è incrinata la sua vita coniugale? Perché non se ne è accorto prima?
Le scatole sono ammonticchiate lì, vicino alla porta, alcune ancora piatte rastrellate in giro un po’ alla volta in previsione del trasloco verso una casa più spaziosa. Altre scatole, invece, sono già piene, impilate in ordine, lo stesso ordine maniacale con cui Paolo tiene sistemati tutti i suoi vecchi dischi, colonne sonore della sua giovinezza, della sua e di quella di Marta. Marta… dov’è ora?
Lo ha lasciato solo ad affrontare un trasloco di cose e di cose-ricordi.
Ed ecco che in quella casa oramai quasi vuota e forse troppo stretta, ogni scatola assume un valore, ogni oggetto innesca un ricordo. A ogni canzone che Paolo fa andare sul giradischi – ultimo baluardo a campeggiare ancora al centro del salone – scorre nella sua mente la metaforica ricerca di una libertà che, per paradosso, rinsaldi il legame con la moglie, che chiuda quella crepa nel muro vuoto e apra la porta della sua nuova vita.
Ci riuscirà?

È giunto il momento di mostrarvi le novità di febbraio di Leone Editore, di alcuni parleremo molto presto!

Data di uscita: 13 Febbraio

Ombre dal passato

di Mauro Mogliani

Editore: Leone Editore
Collana: Mistéria
Genere: Thriller

Prezzo: € 11,90
Pagine: 180

Il corpo di Gionata Pennesi, dato per scomparso dal fratello, viene ritrovato tra i resti di un vecchio casolare crollato. L’ispettore Nardi, ancora costretto a fare i conti con il proprio passato, si occupa di condurre le indagini di un caso tutt’altro che semplice. Pochi giorni dopo, infatti, ecco una nuova vittima, sepolta tra le macerie di una vecchia casa di campagna, nelle stesse condizioni della prima. Nardi non esclude quindi che possa trattarsi di un serial killer, mosso non da una casuale furia omicida ma da un desiderio irrefrenabile di vendetta.

Data di uscita: 20 Febbraio

L’ultima donna

di Jacqueline Druga

Editore: Leone Editore
Collana: Mistéria
Genere: Thriller
Traduzione: P. Manieri

Prezzo: € 14,90
Pagine: 270

Faye si sveglia su una pila di corpi in decomposizione senza avere memoria di come ci sia finita. Con molta difficoltà riesce a liberarsi, a raccogliere informazioni e a uscire dallo stadio, la prigione in cui si trovava. Scopre di essere sopravvissuta a un’epidemia di Ards, una misteriosa quanto terribile malattia che ha sterminato in pochissimo tempo la maggioranza della popolazione mondiale. Nel suo viaggio di ritorno verso casa, in uno scenario segnato dalla morte e dall’abbandono, incontrerà Dodge, un uomo dalle grandi qualità. Con il suo aiuto riuscirà a ricordare il suo tragico passato e a ritrovare la speranza nel futuro.

Data di uscita: 20 Febbraio

Il tocco del maestro

di Annalisa Pardi

Editore: Leone Editore
Collana: Sàtura
Genere: Narrativa

Prezzo: € 13,90
Pagine: 468

Svezia, 1899. Il giovane falegname Jan Axelsson coltiva il sogno ambizioso di diventare uno scultore. Quando uno dei maggiori artisti svedesi giunge a fargli visita nella bottega del paese, Jan resta incredulo di fronte alla sua proposta: è infatti invitato a trascorrere sei mesi nella residenza estiva del maestro Arthur Wadenius, per divenire suo apprendista e aiutarlo nella realizzazione di un trittico marmoreo. Il celebre scultore è ormai stanco, oppresso dall’asma e provato dal troppo lavoro e resta affascinato dalle capacità del ragazzo prodigioso. Ma la presenza del giovane sta compromettendo il fragile equilibrio familiare e Wadenius organizza il matrimonio di sua figlia Nora con il medico Gustav Lind, affinché la loro unione possa impedire l’avvicinamento tra lei e l’umile artigiano. Attraverso la dedizione, lo studio e la pazienza, Jan Axelsson si troverà a dover fronteggiare le trappole, le umiliazioni e il complicato carattere del suo maestro. Il giovane apprendista dovrà orientarsi tra i segreti, gli inganni, i tormenti e le vicissitudini che è costretto a subire, per portare a termine il lavoro e raggiungere la sua consacrazione artistica, senza mai cedere al desiderio di conquistare la giovane amata.

Data di uscita: 20 Febbraio

Amori svaniti

di Arrigo Vittorio Barabino

Editore: Leone Editore
Collana: Sàtura
Genere: Narrativa

Prezzo: € 11,90
Pagine: 216

Amori fragili e volubili, relazioni passionali, legami basati sull’incomunicabilità e sull’incapacità di esprimere le proprie emozioni. Sono questi gli ingredienti basilari delle storie vissute da Carlo, un avvocato che decide di raccontare pregi e difetti delle sue tante donne perdute. Con frequenti salti avanti e indietro nel tempo, nella cornice di una Genova maestosa, Carlo ripercorre il difficile rapporto con le innumerevoli donne che ha conosciuto: amori giovanili; intrecci intensi ma fugaci con ragazze straniere; donne egoiste e incapaci di instaurare un rapporto maturo; un matrimonio ventennale che lo ha portato a delusioni, tradimenti e menzogne… Una vasta quantità di figure femminili, spesso poco più che ombre, accomunate dalla capacità di piombare all’improvviso e di stravolgere l’esistenza di un uomo. Nel corso di questa analisi, la scrittura diventa uno strumento catartico che permette a Carlo di concludere un delicato processo di ricostruzione di sé, senza però tradire la propria identità.

Ciliegina sulla torta una proposta di Erickson, il libro/gioco Il furto dell’identità digitale di Anna Fogarolo. Una storia divertente, fatta di giochi ed enigmi, per promuovere un uso consapevole del Web e dei Social Network.

Data di uscita: 23 Gennaio

La banda degli Smanettoni – Il furto dell’identità digitale

di Anna Fogarolo

Editore: Erickson
Genere: Libri interattivi

Prezzo: € 12,50
Pagine: 64

Come far capire agli adolescenti che smanettare in internet senza le giuste competenze e attenzioni può essere pericoloso?
Il libro racconta le avventure di quattro amici (la “banda degli smanettoni”), quattro adolescenti che, come tutti i ragazzi, adorano navigare in rete. Un giorno la loro professoressa viene derubata della sua identità digitale: come fare per aiutarla?
Ci penseranno i nostri supereroi, con l’aiuto dei lettori, che dovranno risolvere misteri ed enigmi che li aiuteranno a capire saperne di più sul mondo del web e dei social.
Alla fine della storia sono stati inseriti un glossario delle parole più importanti trovate nel testo e le soluzioni degli esercizi.

Al libro sono allegate 42 carte per mettersi alla prova e diventare uno “smanettone” degno della banda!

Altre rotte interessanti da navigare, non mi resta che aggiornare la mappa e investire in una macchina del tempo.
May the Force be with you!
Precedente #proiettilidicarta: La ragazza dai capelli rossi di Lauren Stahl Successivo La torre di Skye Warren | Recensione di Deborah