Close-Up #15: Waterloo – I cento giorni leggendari di Matteo Bruno

Oggi in uscita per BookRoad “Waterloo – I cento giorni leggendari” di Matteo Bruno, un romanzo che ci riporta indietro nel tempo durante un periodo storico che onestamente mi affascina. Ve lo mostro più da vicino insieme a una citazione, che mi ha spronata a inserire il romanzo nella mia wishlist.

21 Marzo

Acquistalo subito: Waterloo – I cento giorni leggendari

Editore: BookRoad
Genere: Romanzo Storico
Pagine: 364
Prezzo: € 7,99 € 14,90

Isola d’Elba, febbraio 1815. Il giovane Giacomo Boschi, scudiero di Napoleone, idealista, profondo ammiratore dell’imperatore e cavallerizzo esperto, riceve una grossa delusione d’amore quando Elisa Mancini, la ragazza di cui è segretamente innamorato, va in sposa a un ufficiale britannico. Per lui la fuga di Napoleone è l’occasione di liberarsi dai tormenti sentimentali, e seguirlo in Francia gli permetterà di vivere cento giorni entusiasmanti, con indosso la divisa da corazziere e un nuovo amore nel cuore. Nel frattempo Elisa si reca con il marito a Bruxelles, dove gli alleati si radunano per affrontare la battaglia decisiva a Waterloo.

“Boschi restò inebetito a guardare Elisa e Spencer prendere posto sulle panche dell’imbarcazione, preceduti dall’ufficiale e seguiti da una mezza dozzina di rematori con lunghi capelli incatramati. Si sentì morto dentro, e una fitta lancinante gli devastò il cuore. Il sorriso di Elisa, che fino a quel giorno aveva dato senso alla sua vita al pari degli ideali suscitati da Napoleone, se ne stava andando per sempre, e con esso la sua giovinezza. Il futuro era nebuloso come un orizzonte ammantato di nebbia. Avrebbe dovuto trovare un’altra ragione di vita per riempire il vuoto doloroso in cui si sentì sprofondato…”

Matteo Bruno, nato a Perugia sotto il segno del Leone, è laureato in Scienze politiche e coltiva da sempre la passione per la storia. Ha collaborato con l’Università degli Studi di Perugia e scrive sceneggiature per documentari e docufilm. Waterloo è il suo quinto romanzo storico dopo Oro, sole e sangue (2013), Dodici città (2014), Syracusa – La vendetta di Nicone (2015) e L’ultimo spartano (2017), tutti editi da Leone Editore, che hanno raccolto numerosi riconoscimenti a livello nazionale e gli hanno costruito ormai un pubblico di affezionati lettori.

Save the date!

 

 

May the Force be with you!
Precedente Old But Gold: L’uccellino bianco di James Matthew Barrie Successivo INK’S CORNER: Il balcone di Kalina Muhova (Tunué )