Close-Up: Doremì. L’uccellino che non sapeva volare (BookRoad)

In uscita oggi per BookRoad, Doremì. L’uccellino che non sapeva volare, una nuova storia che Francesco Vecchi pubblica collaborando per la seconda volta con Mediafriends.

Data di uscita: 25 Novembre

Acquistalo subito: Doremì

Editore: BookRoad
Genere: Narrativa
Pagine: 58
Prezzo: € 19,90

Doremì è un uccellino bello e intelligente, dal cinguettio squillante e intonato che rallegra tutta la Foresta dei Violini. Purtroppo però Doremì ha un problema: ha troppa paura di librarsi nel cielo.

Sembra proprio che diventerà un uccellino che non sa volare. Ma quando la sua famiglia avrà bisogno di lui, per difendersi dalle furbe e sfaticate donnole che vogliono rubare loro tutte le provviste, riuscirà Doremì a spiccare il volo e venire in loro soccorso?
Una storia dedicata al coraggio che serve per superare le proprie paure, una favola per salvare milioni di alberi. Infatti, si tratta di un progetto a scopo benefico, parte dei proventi del libro contribuiranno al progetto di Mediafriends onlus e AlberItalia onlus per la rinascita della Foresta dei Violini in Val di Fiemme, colpita dalla tempesta Vaia nel 2018.

“Questa storia parla di coraggio e di forza: quelli che ci vogliono per capire quando è il momento di aprire le ali e spiccare il volo. Ma anche quelli che servono per far crescere qualcosa di nuovo: un figlio, un uccellino… o anche un albero.”

 

 

May the Force be with you!
Precedente Paper Corn: Il calendario di Natale di Bradley Walsh (2018) Successivo La ragazza giusta di Elizabeth Jane Howard | Recensione di Deborah