Inku Stories #24: My Hero Academia N° 9, 10 e 11 di Kohei Horikoshi

Instagram: @stambergadinchiostro | @carlo.salvato

Bentornati! In questa giornata fredda e nevosa vi parlo dei volumi 9, 10 e 11 di My Hero Academia di Kohei Horikoshi. PLUS ULTRA!

Acquistalo subito: My Hero Academia #9 |#10 |#11

In un mondo in cui essere supereroi è la normalità, nascere senza particolari poteri equivale a una vera e propria disgrazia! Izuku Midoriya dovrà mettercela tutta per ottenere un superpotere, e nonostante l’impresa sembri impossibile qualcuno finirà per notare le sue capacità…

Superato l’esame di fine semestre, i ragazzi sono partiti per il ritiro nei boschi, rivelatosi un campo di addestramento per potenziare i Quirk e ottenere la “licenza provvisoria” da Heroes: l’Unione dei Villain sta ingrossando le fila, e per fronteggiarla è necessario il reclutamento delle nuove leve dello Yuei, finite prematuramente nel mirino del nemico…

Un gruppo di Villain ha fatto irruzione nel luogo in cui si sta svolgendo il ritiro dei ragazzi. Bakugo viene rapito, mentre Midoriya e compagni affrontano i nemici dando fondo alle proprie forze… Che piega prenderà la situazione? Riuscirà lo Yuei a far fronte alla crisi che inevitabilmente ne seguirà?

Per salvare Bakugo, i Top Hero e la polizia hanno fatto irruzione nella base segreta dei Villain, dove Allmight viene allo scontro decisivo con il nemico numero uno: All For One. Mentre assistono pietrificati allo scatenarsi della forza spaventosa del boss dell’Unione dei Villain, Midoriya e compagni elaborano una strategia per mettere in salvo il compagno… e se stessi!

Bentornati sulla stamberga, il nostro appuntamento con My Hero Academia, il manga di Kohei Horikoshi edito in italia da Edizioni Star Comics, ci porta sempre più avanti sulla strada che il giovane Midoriya e i suoi compagni devono affrontare per poter diventare heroes a tutti gli effetti.

La scorsa volta abbiamo lasciato i nostri amici alle prese con il ritiro nei boschi durante le vacanze, ma ovviamente per un hero che si rispetti la parola “vacanza” è sinonimo di “allenamento intensivo” quindi arriva per tutti il momento di affinare le loro abilità e colmare le lacune che si portano dietro. Primi fra tutti ovviamente i bocciati all’esame di fine semestre fra cui Ashido e Kaminari, che dovranno allenarsi molto di più rispetto agli altri per evitare un’altra bocciatura.

Come ben sappiamo il quirk che si manifesta in ognuno può essere ereditato da un genitore o può essere la combinazione di due diversi poteri che ne formano uno nuovo ma, in ogni caso per quanto sia potente un’abilità non si riesce ad ottenere molto senza sforzo, infatti l’allenamento nei boschi prevede proprio il superamento dei propri limite per far si che ogni eroe possa combattere con il pieno controllo del suo potere e nelle migliori condizioni possibili, ad esempio, nel caso di Todoroki l’allenamento consiste nell’attivare unitamente entrambi i suoi quirk, utilizzando sia le fiamme che il ghiaccio allo stesso tempo.

Purtroppo non tutto va liscio come dovrebbe e l’unione dei Villain irrompe durante il ritiro, con lo scopo di rapire alcuni studenti e testare la forza di alcuni nuovi membri che si sono uniti al gruppo dopo l’arresto di Stain, come Muscular, Toga e il misterioso Dabi.

Tutto questo però è solo il preambolo dello scontro degli scontri, una delle battaglie più epiche mai viste finora, quella che presto vedrà Allmight e la sua nemesi, All for One, faccia a faccia sullo stesso campo, e tutto questo lo vedrete proprio nel volume 11.

Questi tre volumetti sono una saga a se stante nel percorso di My Hero Academia, una fase di transizione che vede la fine di un’era, quella di Allmight e di All For One e l’inizio di quella nuova, in cui il giovane Midoriya e i suoi compagni dovranno farsi carico del peso che fino a quel momento aveva sempre sostenuto il mitico simbolo della pace.

Per tutti il ritiro al campo nei boschi rappresenta un’occasione per migliorarsi e nemmeno Izuku fa eccezione dal omento che è lo studente che ha più problemi con il suo potere. Proprio lui però non trova nemmeno il tempo per allenarsi che si ritrova per l’ennesima volta ridotto in pezzi per affrontare un nemico fuori dalla sua portata.
Fino ad ora abbiamo assistito alla distruzione di Izuku passo dopo passo, ma proprio in questo momento è lui stesso a comprendere la gravità della sua scellerata condotta che lo ha portato in questo stato. Finalmente Midoriya comprende che per poter salvare la gente, in questo caso Kota e i suoi compagni, deve essere in grado di muoversi ed agire anche dopo aver combattuto con qualcuno. Dopo questa esperienza Deku dovrà cambiare radicalmente il suo rapporto con il suo quirk, imparando che lo stile di combattimento del suo idolo non deve essere per forza anche il suo.

Purtroppo anche questa volta Izuku arriva tardi alle sue conclusioni e il suo spietato avversario, Muscular non è il tipo da andarci piano con un bambino, infatti ancora una volta viene ridotto ad uno straccio. Dopo una battaglia intensa e sanguinosa i riflettori vengono puntati su Tokoyami e Bakugo che vengono rapiti da Copress, uno strano individuo capace di imprigionare chiunque in minuscole biglie facili da portare via.

Grazie allo sforzo estremo di tutti i ragazzi Tokoyami viene portato in salvo, ma Bakugo viene fatto prigioniero e diventa il pretesto per dare vita alla più grande battaglia vista finora, uno scontro che segnerà per sempre la fine dell’epoca di Allmight, lo scontro fra gli heroes e i villain che vedrà come protagonisti il simbolo della pace e il nemico di tutto il mondo, colui che muove i fili dietro a Shigaraki e l’unione, la sua vecchia nemesi All for One, un essere così potente da risultare immortale ma soprattutto capace di distruggere migliaia di vite con un solo pugno.

Nel loro precedente scontro Allmight ha perso gran parte del suo potere e si è ridotto a quello che è oggi, un malato terminale che sa bene che la sua ora è vicina, ma questo terribile nemico non si è saziato della sua carne ed ora vuole distruggere anche il suo spirito oltre che il suo corpo rivelandogli qualcosa che non avrebbe mai potuto immaginare e che potrebbe portarlo a vacillare lungo il suo cammino eroico. Tocca a voi ora andare a scoprire di cosa si tratta.

Buona lettura!

PLUS ULTRA!!!

Acquistalo subito: My Hero Academia #9 |#10 |#11

⚜ Manga Simili: Inimitabile!
⚜ Reazione post lettura: UNITED… STATES… OF… SMASHHHHH!!!!!
⚜ Pagine lette: 384
⚜ Da consumarsi preferibilmente: Lontano dai boschi

 

 

disclaimer: si ringrazia l’ufficio stampa di Edizioni Star Comics per la copia omaggio.

 

 

May the Force be with you!
Precedente Coffee Break: Caffè leggermente speziato in compagnia di... Successivo Release Day: Foschia di Anna Luisa Pignatelli (Fazi Editore)