Per sempre la mia ragazza di Heidi McLaughlin | Recensione di Deborah

 

La rivedrò quando tornerò a casa e non so cosa le dirò. So che mi odia. Io mi odio. Le ho rovinato la vita. Ecco cosa diceva il suo messaggio vocale. Quello che ho salvato e che conservo da dieci anni. Quello che ho trasferito da telefono a telefono solo per poter sentire la sua voce nei momenti più bui.

 

Editore: Triskell Edizioni
Data di uscita: 11 settembre 2019
Pagine: 250
Prezzo: 4.99 € ebook
Acquistalo subito: Per sempre la mia ragazza

Liam non aveva in programma di diventare una rockstar.  La sua vita era stata tutta pianificata. Football al college. Entrare nella NFL. Sposare la sua ragazza, con la quale avrebbe passato il resto della vita. Eppure le ha spezzato il cuore il giorno in cui le ha detto che se ne sarebbe andato. Era giovane e pensava di aver preso la decisione migliore per lui, ma era quella sbagliata per loro come coppia.
Liam ha riversato tutta la sua anima nella musica, ma non ha mai dimenticato lei, la sua Josie. Né il suo odore, o il suo sorriso. E ora Liam sta tornando a casa dopo dieci anni, per piangere la perdita di un amico comune. Rivedrà Josie, rivedrà la sua ragazza.  Sarà in grado di spiegarle ciò che l’ha portato a dividersi da lei e soprattutto sarà in grado di riprendersi l’amore della sua vita?

 

Siete pronte per scoprire una nuova lettura romantica? È ora di tornare a navigare in acquee rosa per esplorare un nuovo romance! La trama di Per sempre la mia ragazza mi ha subito catturata, insomma la mia anima rock poteva resistere ad una lettura con protagonista un affascinante rockstar? Assolutamente no!

 

Non ho pensato a lui per anni. No, non è vero. Diciamo per ore, e lo sto facendo ancora di più dalla morte di Mason. Non so se sa di Mason e neppure se gliene importa. Spero solo che non si presenti qui.

 

Per sempre la mia ragazza si è rivelata una lettura romantica davvero molto piacevole, un romanzo che si è fatto divorare in una sera! Lo stile di scrittura di Heidi McLaughlin mi è piaciuto molto, fluido, scorrevole ed immediato; l’autrice ha saputo catturare la mia attenzione e coinvolgermi nella burrascosa storia d’amore tra Liam e Josie. Ho apprezzato molto di trovarmi nel mezzo di una trama articolata, cosa veramente mai scontata per il genere romance! Anzi, in questo caso l’autrice ha messo in primo piano la trama del suo romanzo rispetto ai momenti di passione tra i due protagonisti. Mi è piaciuta questa scelta? Nì. Non fraintendetemi, amo quando mi ritrovo davanti ad una storia ben articolata, troppo spesso i romance si compongono quasi unicamente di scene di passione, un po’ vanno più che bene se no non avrebbe senso affrontare una lettura del genere, ma come in qualsiasi caso il troppo stroppia. Nel caso di Per sempre la mia ragazza però i momenti di passione tra i protagonisti sono veramente pochini, avrei preferito che l’autrice scrivesse un po’ di pagine in più per dar spazio a tutto; molte situazioni mi sono sembate trattate troppo velocemente ed è un vero peccato perché la trama è davvero intrigante.

 

Le mani volano alla bocca in uno scadente tentativo di trattenere l’ansito che mi sfugge. Il vaso che tenevo si schianta sul pavimento e l’acqua mi inzuppa le scarpe, le calze e i jeans. Giro attorno ai vetri rotti e ai fiori distrutti per avere una visuale migliore. Chiudo gli occhi prima di guardare l’uomo che sta di fronte al mio bancone. È lui.

 

Liam non aveva in programma di diventare una rockstar, non ha mai condiviso con nessuno la sua grande passione per la musica, nemmeno con la persona più importante per lui, Josie, la sua ragazza. Liam e Josie formavano coppia fissa già dal liceo, il primo grande amore di entrambi, il progetto di sposarsi e stare insieme una volta finito il college, un sogno a cui stavano andando incontro giorno dopo giorno sempre più innamorati, fino alla sera in cui Liam spezzò brutalmente l’incantesimo. Il progetto di entrare nella NFL e proseguire l’università lo stava soffocando e distruggendo, non era il suo sogno, per questo lasciò su due piedi Josie e partì per Los Angeles in cerca di fortuna. Liam alla fine trovò fortuna, divenne un cantante di successo ma niente, né la fama né i soldi seppero come rimettere insieme i pezzi del suo cuore infranto, a distanza di dieci anni era ancora follemente innamorato della sua Josie; Liam rimpianse ogni singolo giorno la scelta di aver lasciato Jojo sparendo nel nulla. Ed ora, dopo dieci anni, Liam ha appreso  la notizia della tragica morte di Mason, il suo migliore amico, un’altra persona che ha ingiustamente abbandonato per la sua rincorsa al successo. La rockstar non è ancora pronta a tornare a casa, ma deve porgere l’ultimo omaggio all’amico e rivedere assolutamente la donna che ha la chiave del suo cuore.

 

Sembra che ultimamente io faccia errori a ogni giro. Fermarmi al negozio è stato l’errore di oggi. Avrei dovuto sapere che era una cosa da evitare. Avrei dovuto andare dritto da Katelyn, ma non volevo presentarmi a mani vuote.

 

Rimettere a posto i cocci del proprio cuore infranto non è stato semplice per Josie, probabilmente non ci è ancora riuscita e non potrà mai farlo, perché solo una colla chiamata “Liam” potrebbe rendere possibile questa operazione. Josie ha lentamente ritrovato un’apparente stabilità: ha aperto un negozio di fiori di successo, ha una famiglia che la ama, un compagno affettuoso che le ha chiesto di sposarla; sembrerebbe di nuovo felice, ma è veramente possibile dimenticare un amore così grande? Su questo non ci piove, se qualcosa si incrina più il sentimento è grande più è difficile ritrovare serenità al di fuori della persona amata, perchè è così, il vero amore, quello  che va oltre ad una banale cotta adolescenziale, lascia sempre una traccia. La morte di Mason riporta Liam in città, Josie si augura di non rivederlo più ma infondo è la cosa che il suo cuore desidera da ben dieci anni; nel momento dell’incontro dopo tanto tempo i loro sentimenti esplodono, il calore e l’attrazione sopita li investe con una forza incontenibile. Le ferite di Jojo sono ancora fresche, il profondo dolore provato non riesce a spingerla immediatamente tra le braccia di Liam, perché sarebbe sbagliato, sopratutto nei confronti dell’uomo con cui condivide la vita da sei anni. La sfida non sarà semplice, ma il vero amore troverà sempre il modo di trionfare!

Per sempre la mia ragazza è una lettura leggera e frizzante, un romance che si è rivelato una buona compagnia.

 

.

 

 

 

 

Desclaimer: si ringrazia l’ufficio stampa di Triskell Edizioni per la copia omaggio

 

 

May the Force be with you!
Precedente #proiettilidicarta: Presenza oscura di Wulf Dorn (Corbaccio) Successivo Old but Gold: "La casa delle bambole infestata" e "La mezzatinta"