Top of the month #2: I preferiti del mese di febbraio di Deborah

 

In questa puntata della nostra rubrica Top Of The Month, scopriamo come è andato il secondo mese dell’anno, sembra ieri di aver iniziato il 2018. Accolgo sempre con entusiasmo l’idea di Sandy di condividere i nostri preferiti del mese, ma prima date un sbirciata alla Top di Chiara in Bookland, ha ispirato per dar vita a questa classifica.

 

I preferiti del mese di febbraio di Deborah

 

  • CLOSE UP – ACQUISTI DEL MESE: DI TUTTE LE COSE BUONE DI CLARE FISHER

Sono davvero felicissima di aver acquistato questo romanzo, non vedo l’ora di parlarne con voi perché mi ha colpita ed emozionata tantissimo. Bisogna tenere d’occhio questa giovane autrice, sfornerà probabilmente altre perle.

 

  • FOCUS ON – I PREFERITI DEL MESE: LA FELICITà ARRIVA QUANDO SCEGLI DI CAMBIARE VITA DI RAPHAELLE GIORDANO E LA SCATOLA DELLE PREGHIERE DI LISA WINGATE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Queste due letture di febbraio mi hanno colpita in modo particolare. Si tratta della storia di due donne: la protagonista del romanzo di Raphaelle Giordano lavora ogni giorno per far ritrovare la felicità alle altre persone; la protagonista del romanzo di Lisa Wingate deve ritrovare sé stessa e ricostruire la propria serenità.

 

  • REALLY DIDN’T I EVER HEAR IT BEFORE? – LA CITAZIONE: AFORISMA DI JEREMY IRONS

Abbiamo tutti le nostre macchine del tempo. Alcune di portano indietro, e si chiamano ricordi. Alcune ci portano avanti, e si chiamano sogni.

 

  • WAITING FOR – L’USCITA CHE ASPETTAVO CON ANSIA: UNA VITA DA LIBRAIO DI SHAUN BYTHELL

Sono rimasta folgorata, non vedo l’ora di fare mio questo romanzo ed immergermi tra le sue pagine!

Un paesino di provincia sulla costa scozzese e una deliziosa libreria dell’usato. Centomila volumi spalmati su oltre un chilometro e mezzo di scaffali, in un susseguirsi di stanze e stanze zeppe di erudizione, sogni e avventure. Un paradiso per gli amanti dei libri? Be’, piú o meno… Dal cliente che entra per complimentarsi dell’esposizione in vetrina, senza accorgersi che le pentole servono a raccogliere la perdita d’acqua dal tetto, alla vecchietta che chiama periodicamente chiedendo i titoli piú assurdi, alle mille, tenere vicende di quanti decidono di disfarsi dei libri di una vita. The Book Shop, la libreria che Shaun Bythell contro ogni buonsenso ha deciso di prendere in gestione, è diventata un crocevia di storie e il cuore di Wigtown, villaggio scozzese di poche anime. Con puntuta ironia, Shaun racconta i battibecchi quotidiani con la sua unica impiegata perennemente in tuta da sci, e le battaglie, tutte perse, contro Amazon. La sua è l’esistenza dolce e amara di un libraio che non intende mollare. Con l’anticipo dell’edizione italiana, Shaun sta finalmente ricostruendo il tetto della sua libreria.

 

  • DID YOU THINK I’D FORGOTTEN YOU? – BUFFY e ZOO 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo mese ho abbandonato un pò Twin Peaks per mancanza di tempo, sono determinata a riprendelo! Ormai sono giunta alla settima stagione dell’ennesimo rewatch di Buffy e la seconda stagione di Zoo è straordinaria!

 

  • I DON’T CARE, I LOVE IT – CANZONI: THE KILL DEI 30 SECOND TO MARS

Devo imparare a memoria un sacco di canzoni perché a settembre si va al concerto! Non vedo l’ora =D

 

  • I LOVE COFFEE, I LOVE TEA – THÈ/TISANA PREFERITA: TEA VERDE JASMINE

 

Per chiudere in bellezza in recap di febbraio ecco una mia dipendenza il Tè oolong! Sono già in crisi per quando finirò le foglioline, la prossima fiera dell’artigianato è tra troppi mesi.

 

May the Force be with you!
Precedente The whispering room: Le memorie dei giganti di Francesco Morga Successivo Di tutte le cose buona di Clare Fisher | Recensione di Deborah