Showtime blitz: It’s Bruno! – La nuova spassosissima serie Netflix

Instagram: @stambergadinchiostro | @carlo.salvato

Oggi parliamo velocemente di It’s Bruno! la nuova serie disponibile su Netflix che mi ha fatto morire dal ridere, con il suo protagonista a quattro zampe e il suo paranoico padrone.

It’s Bruno – La serie

Questa è la prima volta che scrivo un articolo Blitz, un post veloce che serve a parlare liberamente di qualcosa che mi ha colpito, un modo diverso per poter parlare di qualunque cosa.
La serie di cui vi parlo oggi è qualcosa di strano, un punto di vista diverso sulla vita di una persona o meglio su quella di un cane meticcio di nome Bruno, il protagonista di questa serie.
Lui e il suo padrone Malcolm vivono a Brooklyn e amano il loro quartiere, un posto popolato da gente scorbutica, bambini molesti o ballerini, rivali a quattro zampe, un barbone e il velocissimo caga e scappa con il suo levriero.
A dire il vero in certi momenti la serie sembra più incentrata sul padrone di Bruno ed in particolare sulle sue paranoie, proprio come quella riguardante il delinquete che non raccoglie i bisogni del suo cane e che secondo lui rovina l’immagine di tutti i cani, compreso il suo.

Sebbene tutte le situazioni che si creano nella vita di Malcolm girano attorno a Bruno è in gran parte lui stesso il magnete che le attira, infatti odia che qualcuno accarezzi il suo cane e se questo accade inizia ad inveire come se lo stessero molestando. Nel trailer invece si vede fin da subito il rivale del suo animale domestico, Angie e il suo padrone, che sfidano in tutto i nostri protagonisti, dalla loro fama all’abilità nell’eseguire i comandi.

La serie è leggera e veloce, le puntate volano e sono davvero piacevoli da vedere, qualcosa che da tempo mancava nel panorama delle serie tv. Se siete appassionati di serie comiche siete arrivati nel posto giusto, perchè Brooklyn sembra essere il perfetto ricettacolo di tutte le disavventure di questa strana coppia.

Questo però è solo un assaggio di quello che vi attende su Netflix, Bruno e le sue avventure cittadine vi aspettano!
Buona visione!

 

May the Force be with you!
Precedente Close-Up #22: Grado nell'ombra di Andrea Nagele (Emons Edizioni) Successivo Review Party: La ragazza del suo migliore amico di Cathryn Fox