Tea Time: Consigli di lettura per San Valentino

Tu mi ricordi una poesia che non riesco a ricordare
una canzone che non è mai esistita
e un posto in cui non devo essere mai stato
-Efraim Medina Reyes

 

Cari lettori,
è arrivato un altro San Valentino…una giornata molto amata ma anche molto odiata, insomma si sentono diversi pareri riguardo questa festa ma è pur sempre una festa! Perché non festeggiare con un buon libro a tema?  Nel nostro speciale Tea Time di oggi vi consiglierò 10 titoli di romanzi romance davvero carini, frizzanti e passionali.
Se non avete ancora incontrato il vostro “Valentino” oppure non tenete più che tanto a questa occasione, potete comunque immergervi grazie a questi romanzi in un’atmosfera cuoriciosa! Mollate gli ormeggi, è ora di shippare!!!
 

 

L’amore mi chiede di te di Lucrezia Scali

Editore: Newton Compton Editore
Recensione: L’amore mi chiede di te 
Pagine: 310
Prezzo: 10,00 €

Roccamonte è una cittadina tranquilla, dove non succede mai molto. Per questo fa notizia anche l’apertura di una tisaneria: a gestirla è Selva, una ragazza arrivata da poco in paese. Considerata strana sin da piccola, per i suoi gusti diversi dalle coetanee, Selva ha un dono particolare: è brava ad aiutare chi è in difficoltà. Per qualsiasi problema, lei ha pronto un rimedio a base di erbe. Enea è il primo cittadino di Roccamonte: disponibilissimo con tutti, gentile e cordiale. Eppure assolutamente restio a lasciarsi coinvolgere. Tanto meno da Selva, con la quale Enea non sembra avere niente in comune. Ma nonostante si ripeta che deve starle alla larga, non può negare, almeno a se stesso, di esserne attratto. Quando finalmente tra i due sta per nascere qualcosa e lui pare deciso a lasciarsi andare, qualcuno fa ritorno in paese… Qualcuno che appartiene al passato di Enea.

L’amore mi chiede di te è uno di quei romanzi da vivere in prima persona, da gustare una pagina alla volta. È una storia che ti lascia con la voglia di ricominciarla subito; è fatta di sentimenti, amore, coraggio, rivincita e lieto fine. Sono questi gli ingredienti che sceglierei se dovessi preparare un infuso dedicato a questo romanzo.

Il segreto di Parigi di Karen Swan

Editore: Newton Compton Editore
Recensione: Il segreto di Parigi
Pagine: 384
Prezzo: 10,00 €

Da qualche parte, lungo le strade di Parigi, c’è un appartamento sommerso da strati di polvere e segreti: è stracolmo di opere d’arte d’inestimabile valore che sono rimaste lì, nascoste per decenni. L’incarico di valutare quei tesori è affidato a Flora, giovane e ambiziosa esperta d’arte, una donna in grado di mantenere il controllo durante un’asta da milioni di sterline, ma con serie difficoltà ad accettare un invito a cena a lume di candela. Flora ha il compito di ricostruire la storia di ogni dipinto presente nell’appartamento, per cercare di scoprire chi abbia tenuto nascoste quelle opere d’arte. Si ritrova così catapultata negli affari dei Vermeil, una famiglia del jet set internazionale che si muove tra Parigi e Antibes, e si rende ben presto conto di avere a che fare con qualcosa di poco chiaro. Xavier Vermeil sembra infatti intenzionato a porre un freno all’interesse di Flora per la sua famiglia. Che cosa nasconde? Ambientato in luoghi dalla bellezza mozzafiato e narrato con uno stile capace di avvincere il lettore, Il segreto di Parigi è un racconto intenso e impossibile da dimenticare.

l romanzo mi ha catturata dalla prima all’ultima pagina, è una miscelanza di diversi generi che insieme fanno un mix vincente. Coinvolge e trasmette tante emozioni, i personaggi ti arrivano ed è facile affezionarsi a loro. Una scoperta davvero bella, è un piccolo gioiellino che consiglio molto!

Un cuore bugiardo di Katie McGarry

Editore: Deagostini
Recensione: Un cuore bugiardo
Pagine: 480
Prezzo: ***

Lunghi capelli castani, occhi penetranti, fisico atletico e una passione per la kick boxing. Haley non è una ragazza come le altre. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un’aggressione, ha perso il controllo pestando a sangue il suo ex, ha giurato di rinunciare a tutto. Non rimetterà mai più piede sul ring. Poi però incontra West e non riesce a smettere di pensare a lui. West è un vero e proprio golden boy: ricco, affascinante e leale. Talmente leale che per difenderla accetta di battersi in un incontro di arti marziali. Eppure West non sa nulla di lotta e senza l’aiuto di Haley rischia di farsi davvero male. Haley accetta di allenarlo e stringe con lui un patto. Un patto basato su un castello di bugie che, se crollasse, distruggerebbe per sempre il sentimento che sta nascendo tra loro. Passione, mistero e tormento: Katie McGarry torna con un nuovo romantico capitolo della serie iniziata con “Oltre i limiti

I personaggi sono tosti ed interessanti ed anche la realtà in cui siamo immersi è molto difficile, molto dura. Durante la storia assistiamo a diversi colpi di scena, trovo che sia utile conoscere cosa avviene nelle periferie della gran parte delle città americane, perché non è tutto oro quel che luccica! Il romanzo mi ha tenuto una piacevole compagnia, più lo leggevo e più mi prendeva!

Ruin me di Danielle Pearl

Editore: Deagostini
Recensione: Ruin me 
Pagine: 503
Prezzo: 14.90 €

Libertà. Ecco che cos’ha sempre significato il college per Carl. Libertà da tutti gli errori del liceo. Libertà dai ricordi, dalle ferite, e dalla tragica notte che ha segnato la sua vita. Ma le cose non vanno proprio come si è immaginata. Una sera, durante una festa, Carl si ritrova faccia a faccia con il suo passato: il ragazzo che ama e odia con la stessa intensità. Quando Tucker si rende conto di essere intrappolato nello stesso college di Carl, i ricordi riaffiorano prepotenti. Non sono passati molti mesi da quando era pronto a consegnare il suo cuore a Carl. Per fortuna si era reso conto in tempo di che razza di persona fosse: una bugiarda manipolatrice. Eppure, mentre il cervello di Tucker grida di stare alla larga da Carl, il suo corpo non fa che desiderarla. Ogni giorno di più.

Trovo che in questo romanzo emergano bellissimi messaggi sull’amore. In particolare: è possibile trovare in giovane età l’amore della tua vita; nonostante difficoltà e problematiche enormi i sentimenti, quelli veri, non possono essere soppressi; trascorrere anni, fin da giovanissimi, al fianco di una persona sola è qualcosa di meraviglioso, non è vero che “stanca” come da immagine popolare.

Fangirl di Rainbow Rowell

Editore: Piemme
Recensione: Fangirl
Pagine: 510
Prezzo: 17.00 €

Approdata all’università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fanfiction di cu migliaia di fan attendono il seguito. Ma una compagna di stanza scontrosa con il suo ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fanfiction siano solo un plagio, e un affascinante aspirante scrittore che vuol lavorare con lei, obbligheranno Carh ad affrontare la sua nuova vita…

 

I personaggi poi sono così reali, così vivi. Sanno di sbagliare, si correggono, ricadono e si rialzano. Sono persone vere, nessuno è descritto come il “bello e impossibile”, questo secondo me ha creato più empatia con gli stessi. L’amore? è presente, in diverse forme ma non è mai banale, forzato o esasperato. Non ci troveremo mai di fronte ad un sentimento distruttivo o degradante. Questo è un romanzo che consiglio a tutti, bello, bellissimo!

Il codice di RJ Scott

Editore: Triskell
Recensione: Il codice
Pagine: 184
Prezzo: ***

Innamorarsi della sorella del suo migliore amico gli era sembrata una buona idea, a quel tempo. La vita e la carriera di Ryan Flynn nella squadra di hockey degli Ice Dragons sono scandite da un codice: amicizia, lealtà, rispetto, guida e protezione. Quando la sorella del suo migliore amico lo chiama perché la riaccompagni a casa dopo una rapina, è solo con un enorme sforzo di volontà che Ryan si ricorda che per lui la ragazza è off-limits. Non importa che lei rappresenti una tentazione troppo forte per un uomo già sull’orlo del precipizio: Ryan ha promesso a suo fratello che non permetterà a nessuno sportivo professionista di avvicinarla, e ciò include anche lui. Kat ha desiderato Ryan Flynn sin dal primo momento in cui lo ha visto, ma c’è un problema: il giocatore di hockey è il migliore amico di suo fratello e i due sono legati da un complicato codice cavalleresco, sia fuori che dentro la pista. Quando lui la salva e la riporta a casa, Kat gli chiede un bacio e Ryan è ben felice di accontentarla. Le cose, però, sfuggono loro repentinamente di mano quando quel singolo bacio si trasforma in qualcosa da tenere nascosto al fratello di lei. Riuscirà Ryan, il coriaceo difensore dei Dragons, a non vedere Kat come qualcosa di più che la sorella del suo migliore amico? E riuscirà Kat a catturare e tenere per sé quel “drago” che rappresenta la sua metà?

 È stata una lettura piacevole che mi ha permesso di evadere dalla realtà e volare con la fantasia. Ho apprezzato tantissimo il fatto che non ci fosse il terzo incomodo, oppure anche solo drammi “dietro ogni roccia”, credo che questo dia alla storia quel tocco in più che la rende più reale. Se amate i romance sono sicura che la storia di Ryan e Kat non vi deluderà!

 

Verso la base di Kate Stewart

Editore: Triskell
Recensione: Verso la base
Pagine: 245
Prezzo: 4.99 €

Alice Boyd si è trasferita a Charleston per diventare un’istruttrice di volo, pensando di trovarsi a vivere un’esperienza alla Top Gun, ma scoprirà molto presto che la realtà è ben diversa.
Nonostante tutto, è determinata a fare di ogni giorno il migliore della sua vita, soprattutto dopo essere finalmente riuscita a sottrarsi al controllo della madre, un po’ troppo opprimente.
Vuole sperimentare tutto ciò che la nuova città ha da offrire, inclusa la squadra di baseball e il suo lanciatore di punta, Rafe Hembrey. Rafe non è pronto per i sentimenti che Alice risveglia in lui. È ancora in attesa della convocazione nella Major League, e quella in corso dovrebbe essere la sua stagione decisiva. Eppure scopre che c’è qualcos’altro nella sua vita che può renderlo felice…

Personalmente lo consiglio, è allegro, frizzante, romantico e sexy. Sottolineo ancora la positività di non trovare tragedie disseminate nel romanzo; la protagonista femminile è davvero una sagoma, non si può non adorare Alice, essendo un nerd asociale l’empatia è stata fulminea. Se il romance è proprio il vostro genere, non perdetevi questa avventura!

Bastardo fino in fondo di Penelope Ward e Vi Keeland

Editore: Newton Compton Editore
Recensione: Bastardo fino in fondo
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 €

Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava trattenerlo. Non avevo intenzione di perdere la testa per quel bastardo arrogante, soprattutto da quando avevo saputo che le nostre strade stavano per dividersi. D’altra parte si dice che tutte le cose belle prima o poi finiscono, o no? Forse è così, o forse ero io che non volevo vedere la fine della nostra storia…

I personaggi mi sono piaciuti subito e si sono fatti amare. Un libro che si fa divorare, un storia d’amore avvincente, è una lettura leggera che tiene una buona compagnia. Se siete alla ricerca di un romanzo poco impegnativo e con una love story coinvolgete Bastardo fino in fondo non vi deluderà!

Ritrovare Kyle di Sawyer Bennett

Editore: Triskell
Recensione: Ritrovare Kyle
Pagine: 229
Prezzo: 4.99 €

Quando hai vissuto la tua vita come un criminale…
Quando hai fatto delle cose orribili …
Quando la tua anima è diventata oscura e sporca…
Il cammino verso la redenzione inizia dove meno te lo aspetti. Kyle Sommerville si nasconde e non vuole essere trovato da nessuno. Certamente non dalla sua eccentrica vicina, uno spirito libero che è riuscita ad aprire una breccia attraverso le mura che si è costruito attorno. Ma l’indomabile volontà di Jane Cresson e la sua insaziabile curiosità riguardo al suo solitario vicino fanno sì che per Kyle sia impossibile rimanere immerso nel suo mondo fatto di oscurità. A poco a poco, Jane riesce ad aprire il suo guscio. Giorno dopo giorno, lo fa sorridere un po’ di più. Notte dopo notte, entrambi scoprono un piacere che non sapevano potesse esistere. Quando il terribile passato di Kyle viene alla luce, Jane comincia a pensare che sia troppo per lei. Può il suo amore per quell’uomo spezzato aprirgli finalmente la strada verso la redenzione o l’oscurità di Kyle spegnerà ogni speranza che ripone in lui?

Se siete appassionati o vi intrigano ogni tanto i romance Ritrovare Kyle è davvero molto carino, sono sicura che non potrà non piacervi! Sono davvero contenta di aver letto questo romanzo, sicuramente è una delle mie lettura preferite di questa estate 2017.

La partita vincente di KristenCallihan

Editore: Always Publishing 
Recensione: La partita vincente
Pagine: 360
Prezzo: 12.90 €

Anna Jones vuole solo finire il college e capire cosa fare della sua vita. Innamorarsi del quarterback Drew Baylor non è certamente sulla sua lista di cose da fare. Affascinante e sicuro di sé, vive la sua vita sotto i riflettori ed è fin troppo attraente.
 Se solo riuscisse ad ignorare i suoi sguardi di fuoco e smettere di pensare alle cose sexy e perverse che potrebbe fare con lui. Facile, no? Peccato che lui sia determinato a farle infrangere ogni regola… Il Football è stato generoso con Drew. Gli ha dato fama, due Campionati Nazionali e un trofeo Heisman. Ma quello che lui veramente brama è la suscettibile ma sexy Anna Jones. Il suo senso dell’umorismo tagliente e l’evidente noncuranza per la sua fama lo infiammano come nient’altro sa fare. Ma c’è un problema: lei lo ha rifiutato. Senza appello. Finché un incontro casuale non sfocia nel sesso più bollente della loro vita e nella possibilità di qualcosa di meraviglioso.
Sfortunatamente, Anna vuole rimanere solo la conquista di una notte. Adesso sta a Drew riuscire a tentarla per avere qualcosa di più: più sesso, più soddisfazione, più tempo con lui. Finché lei non sarà conquistata per davvero. È un bene che Drew sia un esperto su come vincere una partita. Tutto è lecito in amore e nel football… inizia la partita!

La storia di Drew e Anna mi ha proprio conquistata, la fangirl che è in me si è scatenata a più non posso con gli occhi a cuoricino! Tra i vari libri che ho letto appartenenti a questo genere merita davvero molto, è uno di quelli che mi ha preso e colpito di più. Non vedo l’ora di leggere gli altri capitoli della serie Game On, anche se Anna e Drew non saranno protagonisti credo che li ritroveremo tra i personaggi minori!

Buon San Valentino!

 

May the Force be with you!
Precedente Review Party: Luna 2 di Nick Lake Successivo Let's talk about: Ti sto guardando di Teresa Driscoll